UNA TIFOSA DI MELANIA TRUMP

GENTE - - Sommario -

Gen­ti­le Mo­ni­ca,

Melania Trump mi è sem­pre più sim­pa­ti­ca, cre­do che ab­bia la sen­si­bi­li­tà e la stof­fa per di­ven­ta­re un’ot­ti­ma fir­st la­dy. Una stof­fa ben di­ver­sa da quel­la del ma­ri­to... Con il suo re­cen­te viag­gio in Afri­ca Melania ha in­tra­pre­so un cam­mi­no im­por­tan­te per aiu­ta­re tan­te per­so­ne che vi­vo­no tra mil­le dif­fi­col­tà. Fac­cia­mo tut­ti il ti­fo per lei! Giu­si

Ca­ra Giu­si,

Melania ha rac­col­to la dif­fi­ci­le ere­di­tà di Mi­chel­le Oba­ma, una del­le fir­st la­dy più ama­te di sem­pre. L’esor­dio al­la Ca­sa Bian­ca è sta­to ti­tu­ban­te, gri­gio, ma poi si è ri­pre­sa e ho ini­zia­to ad ap­prez­zar­la an­ch’io. Ne­gli scan­da­li del ma­ri­to ha di­mo­stra­to gran­de sti­le e di­stac­co. Il viag­gio in Afri­ca, i suoi ba­gni di fol­la so­no se­gna­li im­por­tan­ti. Uni­ca no­ta sto­na­ta: al­cu­ni look az­zar­da­ti. Ma an­che in que­sto mi­glio­re­rà. Il di­ret­to­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.