LA D’EUSANIO PRANZA CON IL CAGNOLINO

GENTE - - Sommario -

Gen­ti­le Mo­ni­ca,

in tan­ti si so­no scan­da­liz­za­ti per il vi­deo di Al­da D’Eusanio che man­gia as­sie­me al suo dol­cis­si­mo cagnolino, il qua­le dà qual­che lec­ca­ta al ci­bo del­la pa­dro­na. Io, in­ve­ce, non ci tro­vo nul­la di ma­le. Ho tre ca­ni e mi sen­to per lo­ro qua­si una mam­ma. Chi non ha ani­ma­li in ca­sa non può ca­pi­re quan­to con­ti­no per noi. Cri­sti­na

Ca­ra Cri­sti­na,

ho il mas­si­mo ri­spet­to per chi ama gli ani­ma­li e li trat­ta me­glio che può. Ca­pi­sco che a vol­te la lo­ro pre­sen­za in ca­sa pos­sa di­ven­ta­re in­so­sti­tui­bi­le. Man­gia­re qua­si nel­lo stes­so piat­to, pe­rò, no! All’igie­ne, spe­cie a ta­vo­la, non si può ri­nun­cia­re. For­se la D’Eusanio po­te­va non po­sta­re quel vi­deo sui so­cial. Il di­ret­to­re

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.