Ma­ria Ele­na Boschi e Giulio Berruti, che cop­pia di bel­lis­si­mi

GENTE - - Sommario - DI CARLO PUCA

L’in­con­tro al Sa­lot­to 42 di piaz­za di Pie­tra, a Ro­ma. Un lun­go scam­bio, du­ra­to set­ti­ma­ne, di Wha­tsApp, sms e te­le­fo­na­te. La sco­per­ta di tan­ti e va­ri in­te­res­si co­mu­ni, e l’in­te­sa che di­ven­ta at­tra­zio­ne. E co­sì Ma­ria Ele­na Boschi, ex mi­ni­stra del­le Ri­for­me, par­la­men­ta­re del Par­ti­to de­mo­cra­ti­co, e l’attore Giulio Berruti, po­po­la­re (an­che) per la fic­tion La fi­glia di Eli­sa - Ri­tor­no a Ri­vom­bro­sa del 2007, han­no co­min­cia­to a fre­quen­tar­si. Per la pri­ma usci­ta pub­bli­ca in­sie­me han­no scel­to un’oc­ca­sio­ne non ba­na­le. Ov­ve­ro: il Con­fu­sion Par­ty, la fe­sta esclusiva del brand di de­si­gn Toi­let Pa­per, con ce­na as­sie­ma all’ar­ti­sta Mau­ri­zio Cat­te­lan. In­som­ma, uno de­gli even­ti più esclu­si­vi del Fuo­riSa­lo­ne di Mi­la­no, du­ran­te il re­cen­te Sa­lo­ne del Mo­bi­le. Lì le te­sti­mo­nian­ze di­ret­te ri­ve­la­no pa­re­ri con­ver­gen­ti. La gior­na­li­sta An­na­lia Ve­ne­zia so­stie­ne di aver vi­sto l’ex mi­ni­stra che guar­da­va l’attore «paz­za d’amo­re». Un al­tro gior­na­li­sta pre­sen­te, Giu­sep­pe Fan­ta­sia, rac­con­ta in­ve­ce di un Berruti che «non si è stac­ca­to mai di dos­so a Ma­ria Ele­na, dal bar al­la pi­sta da bal­lo». In­som­ma, cam­bia la vi­sua­le ma non il ri­sul­ta­to: i due si piac­cio­no, e pu­re tan­to. Ma co­me è na­ta la lo­ro sim­pa­tia? Gen­te ha cer­ca­to di ri­co­strui­re la ge­ne­si di un rap­por­to che ri­schia di su­pe­ra­re in po­po­la­ri­tà, cer­ta­men­te in gla­mour, i re­cen­ti fi­dan­za­men­ti po­li­ti­ci di Mat­teo Sal­vi­ni con Fran­ce­sca Ver­di­ni e Lui­gi Di Ma­io con Vir­gi­nia Sa­ba.Il pri­mo in­con­tro tra Giulio e Ma­ria Ele­na è av­ve­nu­to, ap­pun­to, al Sa­lot

to 42 di piaz­za di Pie­tra, a Ro­ma, un cock­tail&wi­ne bar as­sai di mo­da poi­ché met­te as­sie­me una clien­te­la com­po­si­ta, che spa­zia da­gli ar­ti­sti ai pro­fes­sio­ni­sti ai po­li­ti­ci, so­prat­tut­to di cen­tro­si­ni­stra (il parlamento è a po­chi pas­si). La ca­rat­te­ri­sti­ca dav­ve­ro uni­ca del Sa­lot­to è che que­ste va­rie ti­po­lo­gie di av­ven­to­ri vi­vo­no nei po­chi me­tri qua­dri del lo­ca­li una sor­ta di osmo­si. In­som­ma, si co­no­sco­no tut­ti tra lo­ro. E se Boschi è da an­ni una fre­quen­ta­tri­ce abi­tua­le del wi­ne bar, Berruti no, ci è ar­ri­va­to di re­cen­te, una se­ra di mar­zo. Era un mer­co­le­dì - l’ex mi­ni­stra ci va sem­pre di mer­co­le­dì, gior­no di se­du­te par­la­men­ta­ri - e i due si so­no co­no­sciu­ti se­guen­do il per­cor­so di tan­ti al­tri ra­gaz­zi ( lei ha 38 an­ni, lui 34): ami­ci co­mu­ni che li pre­sen­ta­no l’uno all’al­tra, qual­che chiac­chie­ra, poi al­la fi­ne del­la se­ra­ta il clas­si­co scam­bio dei nu­me­ri di te­le­fo­no e l’im­pe­gno a ri­ve­der­si. Im­pe­gno che è sta­to man­te­nu­to. Il pri­mo sms lo ha man­da­to lui, secondo tra­di­zio­ne. Giulio pos­sie­de in­fat­ti va­lo­ri tra­di­zio­na­li, gli stes­si che im­pre­gna­no l’edu­ca­zio­ne di Ma­ria Ele­na. En­tram­bi ri­ten­go­no che il

L’ex mi­ni­stro dei go­ver­ni Ren­zi e Gen­ti­lo­ni e Giulio Berruti, attore, vin­ci­to­re di Dan­ce Dan­ce Dan­ce, si fre­quen­ta­no da po­co più di un me­se. «È un buo­no tra­ve­sti­to da bel­lo e im­pos­si­bi­le», ha con­fi­da­to Ma­ria Ele­na al­le ami­che

cor­teg­gia­men­to toc­chi ri­go­ro­sa­men­te al ma­schio, co­sì co­me cer­ti ruo­li nel­la cop­pia. A col­pi­re l’ex mi­ni­stro è sta­ta pe­rò la te­ne­rez­za di fon­do dell’attore. Uno che non na­scon­de il suo tra­spor­to sen­ti­men­ta­le, ri­spet­ta co­me po­chi non­ni e ge­ni­to­ri e pun­ta a di­ven­ta­re - pa­ro­le di Boschi a una sua con­fi­den­te - «pa­pà di una famiglia nu­me­ro­sa. Nel frat­tem­po adot­ta i ca­ni e ama gli ani­ma­li in ge­ne­re. In­som­ma, è un buo­no tra­ve­sti­to da bel­lo e im­pos­si­bi­le». Al di là di tut­to, i due ci van­no co­mun­que con i pie­di di piom­bo. Giulio sta uscen­do da una sto­ria im­por­tan­te e do­lo­ro­sa con una ra­gaz­za po­co più che ven

ten­ne, Ma­ria Ele­na è uf­fi­cial­men­te sin­gle da quan­do è in Parlamento: di amo­ri uf­fi­cia­li non c’è trac­cia. In­som­ma, la re­la­zio­ne na­sce all’in­se­gna del­la pru­den­za. Il tem­po di­rà se su­pe­re­ran­no in­sie­me ti­mo­ri e ti­tu­ban­ze e se, co­me pa­re, la pas­sio­ne è dav­ve­ro tra­vol­gen­te il pas­sag­gio de­ci­si­vo po­treb­be ar­ri­va­re il 10 mag­gio. Quel gior­no si ce­le­bra a Ro­ma la de­ci­ma edi­zio­ne del pre­sti­gio­so «Pre­mio Gui­do Car­li». Or­ga­niz­za­to da Ro­ma­na Liuz­zo, be­ne­det­to dal pre­si­den­te del­la Re­pub­bli­ca Ser­gio Mat­ta­rel­la, è di­ve­nu­to ne­gli an­ni il più im­por­tan­te even­to del­la ca­pi­ta­le. Ma­ria Ele­na è tra gli ospi­ti in­sie­me con le mas­si­me per­so­na­li­tà ita­lia­ne. Lì Giulio po­treb­be fa­re il suo de­but­to nel­la bel­la so­cie­tà.

I PIÙ AMMIRATI DEL­LA FE­STA Mi­la­no. Giulio Berruti, 34 an­ni, e l’ex mi­ni­stro Ma­ria Ele­na Boschi, 38, so­no sta­ti vi­sti in­sie­me per la pri­ma vol­ta al Con­fu­sion Par­ty dell’azien­da Toi­let Pa­per, even­to Fuo­riSa­lo­ne del mo­bi­le. MISS PARLAMENTO Ma­ria Ele­na Boschi bel­lis­si­ma, flo­ri­da e sor­ri­den­te nel cor­so di un even­to mon­da­no ai tem­pi in cui era sot­to­se­gre­ta­rio al­la pre­si­den­za del con­si­glio nel go­ver­no Gen­ti­lo­ni. È una del­le par­la­men­ta­ri più af­fa­sci­nan­ti. Di lei, da quan­do è in po­li­ti­ca, non si co­no­sco­no fi­dan­za­ti uf­fi­cia­li.

FAMOSO GRA­ZIE A “RI­VOM­BRO­SA” Giulio Berruti, co­me mo­stra­no que­ste due im­ma­gi­ni, è uno dei bel­li e te­ne­bro­si del no­stro ci­ne­ma e del­la no­stra Tv. Si è fat­to co­no­sce­re, co­me attore, nel 2007 gra­zie al­la fic­tion La fi­glia di Eli­sa-Ri­tor­no a Ri­vom­bro­sa. La gran­de no­to­rie­tà è ar­ri­va­ta nel 2014 con la par­te­ci­pa­zio­ne a Bal­lan­do con le stel­le.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.