GENTE

Vestiamoci fluo: porta allegria

LE TINTE AL NEON, SHOCKING, DANNO UNA SFERZATA DI ENERGIA E DI ALLEGRIA. SONO LUCE ABBAGLIANT­E PER ILLUMINARE L’USCITA DALLA TRISTEZZA DELLA PANDEMIA. LA REGOLA È UNA SOLA: OSARE

- DI VANIA CRIPPA

L'imperativo di stagione è mettersi in evidenza. Le tendenze moda della primavera-estate puntano a farci vibrare di colori accesi, a metterci tutte sotto le luci al neon. Quindi: giallo fluorescen­te, canariL’no

o Illuminati­ng, tonalità del 2021 secondo Pantone, massima autorità in fatto di nuances. E ancora, verde acido o lime, arancione catarifran­gente, fucsia o rosa shocking e blu elettrico. Per mise abbagliant­i come se qualcuno le avesse passate sotto il tratto dell’evidenziat­ore. Che si tratti di total look o soltanto di un dettaglio, di un accessorio, l’importante è farsi notare. Brillare. Mattina, orario aperitivo e sera.

Per chi dunque vuole rinnovare abiti, gonne, tute e tailleur, la scelta obbligata è verso un colore segnaletic­o. Prendete spunto dalle passerelle, che oscurano le classiche cromie neutre, i beige naturali per intenderci, e invitano più che mai a spalancare il guardaroba a sfumature decise, dal forte potere attrattivo. Come le proposte sporty-chic di Laura Biagiotti, quelle romantiche e raffinate di Valentino o quelle da marzia

na di Balmain, tipicament­e Anni 80, decennio che ha elevato i colori fluo nell’olimpo dell’alta moda. Da allora il cosiddetto “bagliore disturbant­e” si impone nel costume e diventa una costante del fashion system. Abiti e accessori super sgargianti, tradiziona­lmente legati all’abbigliame­nto sportivo o alle uniformi da lavoro, invadono il mercato ed emergono come fenomeno pop. A poco a poco le tonalità evidenziat­ore si stendono non solo sui vestiti, ma contagiano anche il make up. E a partire dagli Anni 90 è un trionfo di pettinatur­e, rossetti e ombretti sfolgorant­i, caricati, arcobaleno. Fino ad arrivare a oggi, con la super top Gigi Hadid che, sfilando per Versace, mostra “occhi volanti” truccati di blu elettrico, o Chiara Ferra

gni che si fa immortalar­e con eyeliner d’impatto, come il giallo lime che ha già conquistat­o i suoi 24milioni di seguaci su Instagram, o con comode tute sportive, ora prato ora canarino.

Ormai il fluo è sdoganato anche sui tappeti rossi. Le star come Celine Dion, Blake Lively o Selena Gomez lo adorano e la regina Elisabetta, indiscusso modello di stile, veste spesso di colori brillanti e vivacissim­i. E se lo fa lei, a 95 primavere, vuol dire che le tonalità accese stanno bene a qualsiasi età. Soprattutt­o d’estate, quando il sole regala alla pelle un colorito più ambrato. Scettiche? Pensate che il segnaletic­o sia difficile da indossare? Vi diamo qualche suggerimen­to. Per chi non osa un total look fosforesce­nte, le tinte al neon sono perfettame­nte abbinabili ai classici neutri: nero, grigio, beige e bianco. Se amate lo stile romantico e bon ton, potete optare per un maxi abito fucsia, con ruches e volant. Ai piedi scarpe basse come balleri

ne o sandaletti, come insegna Valentino nella sua ultima sfilata. Chi, invece preferisce una mise più rock può scegliere un top cropped vivace e leggero e jeans morbidi, e per completare sneakers basic vivaci. Si può anche giocare con i contrasti, indossare un blazer o un completo dal taglio maschile e abbinarlo a una maglia abbagliant­e: la femminilit­à così è garantita! Accessori oro o argento, poi, possono esaltare un abito di colore fluo rendendolo subito elegante per le grandi occasioni. Per non sbagliare, comunque, la regola da seguire è una: mai mescolare più di tre colori se non vi sentite sicure. Per il resto divertitev­i, osate, anche al mare, dove a farla da padrone sarà lo stile Titti, il canarino, la prevalenza di giallo. Anche perché la frivolezza del fluo può dare una mano a uscire dal buio della pandemia in corso. «La moda è ciò che mi ha salvato dalla tristezza», ha detto Lady Gaga. Così sia.

SE VI SEMBRA DI ESAGERARE, ABBINATE TONI NEUTRI. SARETE PERFETTE

 ??  ?? LIME SU SELENA Selena Gomez, 28 anni, indossa un abito Versace lime. Scarpe di identico colore.
BASTA UN ACCESSORIO
Il sandalo con zeppa e tacco maxi di Versace (a sinistra), la borsa “acida” Tods , perfetta in abbinament­o con il blu e i collant che inneggiano alla vita di Calzedonia (a destra). Anche un solo accessorio fluorescen­te può accendere il look.
LIME SU SELENA Selena Gomez, 28 anni, indossa un abito Versace lime. Scarpe di identico colore. BASTA UN ACCESSORIO Il sandalo con zeppa e tacco maxi di Versace (a sinistra), la borsa “acida” Tods , perfetta in abbinament­o con il blu e i collant che inneggiano alla vita di Calzedonia (a destra). Anche un solo accessorio fluorescen­te può accendere il look.
 ??  ?? ARANCIA FRESCA Sportmax spalma sulla modella un concentrat­o di arancia che sta bene con la maxi bag a contrasto.
TINTE A SPARO Arancione più giallo. E scarpa rosso lucido. Miu Miu conquista anche le più giovani, con energia.
ANNI 80 La donna di Balmain è una marziana che arriva dagli Anni‘80 con spalle alate.
SEXY TROPICAL La proposta informale di Laura Biagiotti, in colori tropicali, non rinuncia alla sensualità con lo spacco mega.
ARANCIA FRESCA Sportmax spalma sulla modella un concentrat­o di arancia che sta bene con la maxi bag a contrasto. TINTE A SPARO Arancione più giallo. E scarpa rosso lucido. Miu Miu conquista anche le più giovani, con energia. ANNI 80 La donna di Balmain è una marziana che arriva dagli Anni‘80 con spalle alate. SEXY TROPICAL La proposta informale di Laura Biagiotti, in colori tropicali, non rinuncia alla sensualità con lo spacco mega.
 ??  ?? MINIMALISM­O D’IMPATTO Stupisce per la sua semplice raffinatez­za il completo di Gilberto Calzolari.
VADO AL MARE Si candida a reginetta del bagnasciug­a la donna di Genny. Solare e originale.
ESOTICA Linee fluide, impapabili e leggere: l’abito Etro ha una eleganza esotica.
DA COCKTAIL Fiorisce il vestito mini di Valentino che sta meglio alle filiformi. Ok per l’ora dell’aperitivo.
PSICHEDELI­CA Ha echi psichedeli­ci la proposta di Chanel che fa volare la mente sul lungomare, per una passeggiat­a al tramonto.
MINIMALISM­O D’IMPATTO Stupisce per la sua semplice raffinatez­za il completo di Gilberto Calzolari. VADO AL MARE Si candida a reginetta del bagnasciug­a la donna di Genny. Solare e originale. ESOTICA Linee fluide, impapabili e leggere: l’abito Etro ha una eleganza esotica. DA COCKTAIL Fiorisce il vestito mini di Valentino che sta meglio alle filiformi. Ok per l’ora dell’aperitivo. PSICHEDELI­CA Ha echi psichedeli­ci la proposta di Chanel che fa volare la mente sul lungomare, per una passeggiat­a al tramonto.
 ?? Di gran classe. ?? DECISA
Come sempre la musa di Versace è decisa. Senza mezze misure. Un arcobaleno vivente. Solo per chi osa.
STAMPA DI CLASSE Gioca con le stampe e i contrasti Stella McCartney: vintage
VIVA IL GREEN Da gatta green gli stivali prato di Ralph & Russo en pendant con la borsa intrecciat­a.
Must di stagione
GITANA
La dea di Dolce & Gabbana ha un fascino gitano. Fantastica l’accoppiata gonna multicolor e corsetto nero.
Di gran classe. DECISA Come sempre la musa di Versace è decisa. Senza mezze misure. Un arcobaleno vivente. Solo per chi osa. STAMPA DI CLASSE Gioca con le stampe e i contrasti Stella McCartney: vintage VIVA IL GREEN Da gatta green gli stivali prato di Ralph & Russo en pendant con la borsa intrecciat­a. Must di stagione GITANA La dea di Dolce & Gabbana ha un fascino gitano. Fantastica l’accoppiata gonna multicolor e corsetto nero.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy