Il mio luo­go del cuo­re

Die­ci scrit­to­ri ci rac­con­ta­no la lo­ro va­can­za idea­le: una map­pa sen­ti­men­ta­le che ov­via­men­te non è fat­ta so­lo di po­sti spe­cia­li, ma an­che dei li­bri giu­sti da met­te­re in va­li­gia. Per far­si tra­spor­ta­re in mon­di che non avre­sti mai pen­sa­to di vi­si­ta­re

GIOIA - - Sommario - di Fla­via Pic­cin­ni

di Fla­via Pic­cin­ni

Sia­mo un po­po­lo di san­ti, poe­ti e na­vi­ga­to­ri. Dif­fi­cil­men­te di let­to­ri. A ri­cor­dar­ce­lo so­no le sta­ti­sti­che, se­con­do cui me­no del­la me­tà de­gli ita­lia­ni ha let­to al­me­no un li­bro nell’ul­ti­mo an­no. «Ep­pu­re», sot­to­li­nea Da­cia Ma­rai­ni, «il li­bro è for­ma­ti­vo, e non va sot­to­va­lu­ta­to. Se la tec­no­lo­gia è fon­da­men­ta­le per es­se­re ag­gior­na­ti in tem­po rea­le, per an­da­re in pro­fon­di­tà ser­vo­no i li­bri che met­to­no in mo­to l’im­ma­gi­na­zio­ne, il mo­to­re più po­ten­te del no­stro cor­po». E co­sì, fra gra­nel­li di sab­bia e va­li­gie da pre­pa­ra­re, ab­bia­mo in­con­tra­to die­ci scrit­to­ri ita­lia­ni. Ne è usci­ta una map­pa sen­ti­men­ta­le del­le va­can­ze e una scia­lup­pa di sal­va­tag­gio per orien­tar­si in quel ma­re ma­gnum che è l’edi­to­ria ita­lia­na – un da­to su tut­ti: nell’ul­ti­mo an­no so­no sta­ti pub­bli­ca­ti 61.188 li­bri. Per fa­re buon viag­gio, ma an­che buo­na let­tu­ra.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.