Spor­ti­vi

GQ (Italy) - - Prologo -

Ho avu­to la for­tu­na di aver co­no­sciu­to di per­so­na i due pro­ta­go­ni­sti del­le co­per­ti­ne di que­sto GQ. An­dre Agassi e Gian­lui­gi Donnarumma. L’al­fa e l’omega del­lo sport con­tem­po­ra­neo. Per età, per cor­po­ra­tu­ra, per sto­ria. Uno co­stret­to a di­ven­ta­re cam­pio­ne, l’al­tro ca­pi­ta­to fe­no­me­no per osmo­si. Un uo­mo, un ra­gaz­zo. A Fe­de­ri­co Buf­fa, la vo­ce che ha cam­bia­to le re­go­le del rac­con­to te­le­vi­si­vo del­lo sport, ab­bia­mo fat­to rac­con­ta­re Agassi con la com­pli­ci­tà e l’aiu­to di Sky­sport. A Pao­lo Condò, l’uni­co gior­na­li­sta ita­lia­no che vo­ta per il pal­lo­ne d’oro, ab­bia­mo chie­sto di in­con­tra­re per noi Donnarumma. So­no le due storie prin­ci­pa­li di un nu­me­ro che ci ha por­ta­to, con i ri­cor­di per­so­na­li del­lo scrit­to­re San­dro Ve­ro­ne­si, in uno dei luo­ghi più in­cre­di­bi­li e bel­li del­lo sport: Wimbledon. Che ci fa fat­to co­no­sce­re da vi­ci­no la Well­ness Val­ley di Tech­no­gym, do­ve na­sco­no le at­trez­za­tu­re che han­no ri­vo­lu­zio­na­to il mo­do di al­le­nar­si di pro­fes­sio­ni­sti e ama­to­ri. Che ci ha fat­to ca­pi­re le idee di Mi­ke D’an­to­ni spie­ga­te da un fe­no­me­no del gior­na­li­smo spor­ti­vo co­me Fla­vio Tran­quil­lo. Che ci ha con­sen­ti­to di ce­le­bra­re i trent’an­ni di Lio­nel Messi, rac­con­ta­ti da Da­nie­le Adani; i qua­ran­tan­ni di Tom Bra­dy spie­ga­ti d Ro­ber­to Got­ta; le 85 edi­zio­ni del­la 24 ore di Le Mans di­pin­te da Gior­gio Terruzzi. Un nu­me­ro che si apre con la se­con­da vi­ta di un ra­gaz­zo che non avreb­be po­tu­to nean­che ave­re la pri­ma: Tim Te­bow, la cui sto­ria è pas­sa­ta dal­le ma­ni e dal­la te­sta di Mi­che­le Dalai. Senza lo sport non avrem­mo sa­pu­to nul­la di Tim. E senza lo sport non ci sa­reb­be­ro trop­pe co­se. Mol­te so­no su­per­flue, ma for­se pro­prio per que­sto co­sì im­por­tan­ti.

San­dro Ve­ro­ne­si, scrit­to­re, ap­pas­sio­na­to di ten­nis, ha vin­to i pre­mi Stre­ga e Cam­piel­lo Fe­de­ri­co Buf­fa, gran­de nar­ra­to­re di sport in tv. È in tour nei tea­tri con Il ri­go­re che non c’era Pao­lo Condò, ex inviato del­la Gaz­zet­ta del­lo Sport, ora a Sky...

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.