CLAS­SI­CA CON GRIN­TA

Agi­le nel traf­fi­co, la na­ked XSR900 ha ri­ve­la­to il me­glio di sé sui per­cor­si ex­traur­ba­ni

GQ (Italy) - - Passioni / Motors - Te­sto di SA­VE­RIO LI VOLSI

La XSR900 na­sce da un con­cept rea­liz­za­to dal cu­sto­mi­zer ca­li­for­nia­no Ro­land Sands: è una na­ked con una com­po­nen­ti­sti­ca ben fat­ta, spes­so in al­lu­mi­nio a vi­sta, che la fa ap­pa­ri­re co­me una mo­to per­so­na­liz­za­ta. «Quel­lo del­le cu­sto­miz­za­te è un seg­men­to che, in Ita­lia, rap­pre­sen­ta cir­ca il 10% del mercato e che, a dif­fe­ren­za del re­cen­te pas­sa­to, è pro­prio orien­ta­to al­la per­so­na­liz­za­zio­ne di mo­to nuo­ve», spie­ga An­drea Co­lom­bi, coun­try ma­na­ger di

Ya­ma­ha. «Con il fi­lo­ne Fa­ster Sons, ab­bia­mo rea­liz­za­to mo­to che uni­sco­no le per­for­man­ce al­le li­nee clas­si­che: i fi­gli ve­lo­ci, più dei pa­dri, ama­no le pre­sta­zio­ni mo­der­ne ab­bi­na­te al­le li­nee del pas­sa­to».

In cit­tà, la mi­glio­re al­lea­ta del­la XSR900 è la ma­neg­ge­vo­lez­za, che con­sen­te di sgu­scia­re nel traf­fi­co con fa­ci­li­tà. Le mi­glio­ri sod­di­sfa­zio­ni si han­no pe­rò nei per­cor­si ex­traur­ba­ni, so­prat­tut­to nel mi­sto: la ci­cli­sti­ca è reat­ti­va e se­gue l’im­po­sta­zio­ne del pi­lo­ta con na­tu­ra­lez­za; le so­spen­sio­ni han­no una ta­ra­tu­ra ten­den­te al ri­gi­do, ma as­sor­bo­no ef­fi­ca­ce­men­te le nor­ma­li aspe­ri­tà. Il mo­to­re a tre ci­lin­dri di 847 cc, con 115 CV, of­fre inol­tre una gui­da flui­da ed è pron­to e scat­tan­te, con un buon al­lun­go ac­com­pa­gna­to dall’in­con­fon­di­bi­le sound. L’im­pian­to fre­nan­te, do­ta­to di ABS, si è ri­ve­la­to all’al­tez­za in ogni si­tua­zio­ne.

La Ya­ma­ha XSR900 (nel­la fo­to a de­stra il si­ste­ma ABS, che si può im­po­sta­re a tre dif­fe­ren­ti li­vel­li). Peso e quo­te ci­cli­sti­che: 195 kg con il pie­no di ben­zi­na il pri­mo, da gaz­zel­la le se­con­de. Ma al­la gui­da la mo­to è co­mo­da e leg­ge­ra. Prez­zo: 9.890

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.