Dan­dy, un’ar­te tut­ta ita­lia­na

GQ (Italy) - - Style -

Un con­to è di­re dan­dy, ci­tan­do i con­sue­ti esem­pi sto­ri­ci di Lord Brum­mell e Oscar Wil­de. Un al­tro è in­di­vi­dua­re chi, og­gi, fa da arbitro all’ele­gan­za in Ita­lia, an­dar­lo a cer­ca­re, fo­to­gra­far­lo, far­si rac­con­ta­re i det­ta­gli del­la sua este­ti­ca. E in più se­le­zio­na­re le sar­to­rie, le bar­be­rie, i la­bo­ra­to­ri di om­brel­li ar­ti­gia­na­li in cui si ser­vo­no i nuo­vi gen­ti­luo­mi­ni. A rea­liz­za­re que­sta ri­cer­ca è sta­ta la gior­na­li­sta Giu­lia Pi­vet­ta, che ha rac­col­to tut­to ciò che ha sco­per­to nel li­bro Dan­dy, lo sti­le ita­lia­no (24 ORE Cul­tu­ra, pagg. 208, 150 il­lu­stra­zio­ni, 29 €). Il ri­sul­ta­to è una gui­da com­ple­ta al­lo sti­le ita­lia­no at­tra­ver­so i suoi mag­gio­ri testimonia­l. Co­me il de­si­gner Bar­na­ba For­na­set­ti, il ce­le­bre ta­tua­to­re Gian­mau­ri­zio Fer­cio­ni (nel­la fo­to a de­stra), Luca Ru­bi­nac­ci − ter­za ge­ne­ra­zio­ne del­la sto­ri­ca sar­to­ria na­po­le­ta­na. E Ales­san­dro Squar­zi, con­si­de­ra­to da mol­ti l’uo­mo più ele­gan­te al mondo.

So­pra, la co­ver di Dan­dy, di Giu­lia Pi­vet­ta. A fian­co, Gian­mau­ri­zio Fer­cio­ni

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.