IL MI­TO Fe­de­ri­co Imbert 66 AN­NI

GQ (Italy) - - Finanza -

AT­TUA­LI­TÀ Am­mi­ni­stra­to­re de­le­ga­to di Cre­dit Suis­se in Ita­lia dal 2010, è una fi­gu­ra mi­ti­ca del­la fi­nan­za mi­la­ne­se: si è fat­to co­no­sce­re ai tem­pi del­la sca­la­ta a Te­le­com di Ro­ber­to Co­la­nin­no, gli pia­ce an­co­ra sta­re in pri­ma li­nea quan­do si trat­ta di far par­te­ci­pa­re la ban­ca al­le ope­ra­zio­ni che con­ta­no.

DI­VER­SI­FI­CA­ZIO­NE For­te nel pri­va­te ban­king a li­vel­lo glo­ba­le, Cre­dit Suis­se è at­ti­va an­che nell’m&a e nel debt ca­pi­tal mar­ket. Imbert è sta­to an­che fra i par­te­ci­pan­ti al­la sta­gio­ne del ri­si­ko del­le po­po­la­ri al fian­co di UBI Ban­ca.

SE­GNI PAR­TI­CO­LA­RI Na­to a Napoli e ap­pas­sio­na­to di au­to d’epo­ca, nel­le sue usci­te pubbliche par­la spes­so del­la que­stio­ne del­la giu­sti­zia in Ita­lia, a suo av­vi­so uno dei pun­ti de­bo­li del Pae­se.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.