Gse, elet­to il ver­ti­ce: Ve­trò presidente e Mo­ne­ta sa­rà l’ad

Il Fatto Quotidiano - - ECONOMIA -

▶ DOPOTREMESI di brac­cio di fer­ro tra il mi­ni­ste­ro dell’Eco­no­mia e quel­lo del­lo Svi­lup­po eco­no­mi­co, al de­ci­mo ten­ta­ti­vo so­no ar­ri­va­te le no­mi­ne del ver­ti­ce del Ge­sto­re dei ser­vi­zi elet­tri­ci (Gse) che ge­sti­sce 16 mi­liar­di di eu­ro l’an­no di in­cen­ti­vi al­le rin­no­va­bi­li. Il com­pro­mes­so è ar­ri­va­to adot­tan­do una for­mu­la sa­lo­mo­ni­ca che pas­sa per lo sdop­pia­men­to del ruo­lo di presidente e am­mi­ni­stra­to­re de­le­ga­to, ca­ri­che fi­no a og­gi uni­fi­ca­te: il presidente sa­rà Fran­ce­sco Ve­trò (presidente del Co­mi­ta­to di Ge­stio­ne del­la Cas­sa per il set­to­re elet­tri­co) e l’ad Ro­ber­to Mo­ne­ta (direttore del di­par­ti­men­to Ef­fi­cien­za ener­ge­ti­ca di Enea, do­ve va­lu­ta i pro­get­ti che at­te­sta­no gli obiet­ti­vi di ri­spar­mio ener­ge­ti­co). Chiu­de il cer­chio il con­si­glie­re Lau­ra Ba­jar­del­li. La cop­pia al ver­ti­ce era sta­ta già pro­po­sta la scor­sa set­ti­ma­na dai Cin- que Stel­le per su­pe­ra­re lo stal­lo del Mef che ave­va espres­so al­cu­ne per­ples­si­tà su Mo­ne­ta per un pos­si­bi­le con­flit­to di in­te­res­si tra il suo in­ca­ri­co at­tua­le e quel­lo che an­drà a ri­co­pri­re. Sod­di­sfat­to il sot­to­se­gre­ta­rio del Mi­se, Da­vi­de Crip­pa (M5S): “Ot­ti­mo ma­na­ge­ment, ora ri­ve­de­re­mo aspet­ti pro­ce­du­ra­li che fun­zio­na­no ma­le”. Ap­pro­va­to an­che il bi­lan­cio 2017 del Gse con 7 mi­lio­ni di eu­ro di uti­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.