DE­CI­SIO­NE VICINA Un nuo­vo Cen­tro an­zia­ni o il Don Gnoc­chi?

Il Notiziario - - Bollate -

di Pie­ro Ubol­di

BOLLATE – In cen­tro a Bollate, in fon­do a via To­ti pro­prio so­pra al sot­to­pas­sag­gio di via 4 No­vem­bre, il Co­mu­ne pos­sie­de uno spazio di 600 me­tri qua­dri all’in­ter­no del­la ex Sa­cic. Uno spazio che ¿no a og­gi è vuo­to, ma l’am­mi­ni­stra­zio­ne sta pen­san­do co­me uti­liz­zar­lo. Da tem­po si parla di ta­le spazio co­me nuo­vo cen­tro an­zia­ni, vi­sto che quel­lo at­tual­men­te ge­sti­to dall’Au­ser in via Ga­ri­bal­di è pic­co­lo, ma non è det­to che, al­la fi­ne, sa­rà quel­la la sua de­sti­na­zio­ne.

Ab­bia­mo in­fat­ti chie­sto no­ti­zie al sindaco Vas­sal­lo in me­ri­to a quell’area e ci ha spie­ga­to che c’è in cor­so una trat­ta­ti­va con la Fon­da­zio­ne Don Gnoc­chi (che già ge­sti­sce uno spazio co­mu­na­le in via Ga­lim­ber­ti a Ospia­te) per aႈdar­le an­che quei 600 me­tri qua­dri, co­sì che pos­sa espan­de­re le at­ti­vi­tà del­la Fon­da­zio­ne, che si oc­cu­pa nei suoi cen­tri di ria­bi­li­ta­zio­ne, ser­vi­zi per an­zia­ni e ado­le­scen­ti, ser­vi­zi per gra­vi ce­re­bro­le­sio­ni, per disabili e ma­la­ti ter­mi­na­li.

Il sindaco ci spie­ga che il Don Gnoc­chi sta svi­lup­pan­do un pia­no eco­no­mi­co per ve­de­re se il pro­get­to di am­plia­men­to (con im­pe­gno a si­ste­ma­re i lo­ca­li) è fat­ti­bi­le. Re­sta va­li­da an­che l’op­zio­ne del nuo­vo Cen­tro an­zia­ni, ma Vas­sal­lo ci spie­ga che al mo­men­to l’op­zio­ne Don Gnoc­chi è al pri­mo po­sto.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.