Il Sole 24 Ore

Vista lun­ga del mercato sul­la cas­sa di Ni­cox

-

Icon­ti

2011 non so­no cer­to da in­cor­ni­cia­re, ep­pu­re an­che con una per­di­ta net­ta da 16 mi­lio­ni di eu­ro, l’ita­lo-fran­ce­se Ni­cox (cen­tro di ri­cer­ca a Milano e se­de a Pa­ri­gi) ie­ri sul par­ter­re fran­ce­se è vo­la­ta del 35%. Il mo­ti­vo? L’in­ve­sti­men­to nell’in­gle­se Al­ta­cor, at­ti­va nell’of­tal­mo­lo­gia, con op­zio­ne per ri­le­va­re tut­ta la so­cie­tà. L’ope­ra­zio­ne vale ap­pe­na 2 mi­lio­ni di ster­li­ne, ma quel­lo che for­se gli in­ve­sti­to­ri han­no vi­sto nel ti­to­lo è il po­ten­zia­le. Ni­cox, che co­me tut­te le azien­de del biotech de­ve spe­sa­re sui con­ti i tem­pi di sviluppo dei pro­dot­ti, ha in­fat­ti in cas­sa qua­si 100 mi­lio­ni di eu­ro. La do­te ar­ri­va da un au­men­to di ca­pi­ta­le, rea­liz­za­to a fi­ne 2009 per il lan­cio di un pro­dot­to de­sti­na­to il trat­ta­men­to dell’ar­tri­te, poi stop­pa­to dall’fda ame­ri­ca­na. Ora il tesoretto sa­rà mes­so al ser­vi­zio del­la cre­sci­ta nell’of­tal­mo­lo­gia. Nel­la spe­ran­za che il mercato ci ab­bia dav­ve­ro vi­sto lun­go. (G.VE.)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy