Il Sole 24 Ore

DECONTRIBU­ZIONE

-

La legge di stabilità 2015 ha previsto una decontribu­zione triennale per le nuove assunzioni effettuate nel corso di quest’anno. L’esonero dal versamento dei contributi previdenzi­ali, con esclusione dei premi e contributi Inail, a carico scatta per il datore di lavoro nel limite massimo di un importo pari a 8.060 euro annue per ogni assunto. Restano esclusi dal beneficio i contratti di apprendist­ato e lavoro domestico

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy