Cu­ne­go, via col ven­to

Il re del Gi­ro 2004, che ie­ri s’è spo­sa­to in gran se­gre­to, sa­ba­to a Hou­ston so­ster­rà al­cu­ni te­st nel­la gal­le­ria del ven­to: «So­no cu­rio­so, li­ma­re un se­con­do ogni mil­le me­tri sa­reb­be già un bel gua­da­gno »

La Gazzetta dello Sport - - Ciclismo - CI­RO SCO­GNA­MI­GLIO

Ie­ri po­me­rig­gio, nel­la sa­la giun­ta del co­mu­ne di Vil­la­fran­ca, si è uni­to in ma­tri­mo­nio con ri­to ci­vi­le al­la sua Mar­ghe­ri­ta, in gran se­gre­to e tra po­chis­si­mi in­ti­mi: lui­co­nun­ve­sti­to an­tra­ci­te sen­za cra­vat­ta, lei fa­scia­ta in un abi­to in ra­so ne­ro. Ma pri­ma di go­der­si il viag­gio di noz­ze— die­ci gior­ni inMes­si­co, con la fre­sca spo­sa e la fi­glio­let­ta Lu­do­vi­ca— Da­mia­no Cu­ne­go è at­te­so da un al­tro ap­pun­ta­men­to. Sa­ba­to lo aspet­ta­no in­fat­ti a Hou­ston, Te­xas, per dei te­st nel­la gal­le­ria del ven­to usa­ta an­che da Lan­ce Arm­strong. Ac­com­pa­gna­to dal suo men­to­re Giu­sep­pe Mar­ti­nel­li, lì in­con­tre­rà John Cobb, uno dei più gran­di esper­ti al mon­do di ae­ro­di­na­mi­ca in cam­po ci­cli­sti­co, al­lo sco­po­di tro­va­re ac­cor­gi­men­ti, nel­mez­zo mec­ca­ni­co e nell’equi­pag­gia­men­to, per mi­glio­ra­re le pre­sta­zio­ni nel­le ga­re a cro­no­me­tro. Cu­ne­go, che co­sa si aspet­ta da que­sto viag­gio a Hou­ston?

«Pen­so che­per la po­si­zio­ne nel­le cro­no­me­tro­non­ci do­vreb­be­ro es­se­re mol­te no­vi­tà. Ne ho tro­va­ta una nè trop­po al­ta nè trop­po bas­sa, che mi con­sen­te di re­spi­ra­re ab­ba­stan­za be­ne. Sui ma­te­ria­li, in­ve­ce, mia­spet­to di sco­pri­re cose in­te­res­san­ti. So­no mol­to cu­rio­so». L’ul­ti­ma cro­no del Tour, chiu­sa al 10˚ po­sto, le ha aper­to oriz­zon­ti fi­no a quel mo­men­to sco­no­sciu­ti.

«E’ ve­ro. Ma ora non pen­so a mi­glio­ra­re di un tot sta­bi­li­to a chi­lo­me­tro. Cer­to, già gua­da­gna­re 1" ogni 1000 me­tri sa­reb­be un bel po’. L’im­por­tan­te è non com­bi­na­re di­sa­stri, al Tour ho ca­pi­to che ciò è pos­si­bi­le». Fi­no al 31 ago­sto— il Tro­feo Me­lin­da è sta­ta l’ul­ti­ma fatica del2006— era sta­to in grup­po un gior­no sì e l’al­tro (qua­si) pu­re. Poi nean­che più una ga­ra. Co­me ha vis­su­to la lon­ta­nan­za dal­le cor­se?

«E’ sta­to un po’ stra­no, in ef­fet­ti. Ma era ne­ces­sa­rio stac­ca­re do­po un an­no mol­to in­ten­so. Pe­rò non ho mai smes­so di pe­da­la­re, le mie usci­te al mat­ti­no, an­che di quat­tro ore, le ho sem­pre fat­te». Al­me­no si è po­tu­to fi­nal­men­te go­de­re un po’ di più Lu­do­vi­ca.

«Fi­nal­men­te. Ha 15 me­si, è una bam­bi­na vi­va­ce, la mol­li un at­ti­mo e fi­la giù per le sca­le. Si fa ca­pi­re mol­to be­ne. Vi­via­mo nel ver­de, le pia­ce imi­ta­re i ver­si de­gli ani­ma­li. Ma­non la­scio tut­to il pe­so sul­le spal­le di Mar­ghe­ri­ta, la mia com­pa­gna. Quan­do­ci so­no do una ma­no». In grup­po si di­ce che la fa­mi­glia pre­sto po­treb­be al­lar­gar­si an­co­ra...

«Un al­tro fi­glio? No, non so chi l’ha mes­sa in gi­ro que­sta vo­ce, ma lo esclu­do. Già uno ti dà tan­ti im­pe­gni, è un la­vo­ro... In­ve­ce la no­vi­tà che po­treb­be ri­ser­va­re il 2007 èun­tra­slo­co. Stia­mo cer­can­do ca­sa a Vil­la­fran­ca». Ci sa­rà­qual­che no­vi­tà nel­la pre­pa­ra­zio­ne in­ver­na­le?

«Non­pen­so­di ri­tor­na­re in Si­ci­lia co­me l’an­no scor­so. Il cli­ma è sta­to buo­no, maa­ve­vo tro­va­to di­ver­si gior­ni di piog­gia. Spe­ro in un in­ver­no più mi­te, po­trei spo­star­mi in To­sca­na». Che vo­to dà al suo 2006?

«Ab­ba­stan­za alto. Dal 7 all’8, an­che se mi ren­do con­to che tra le sei vit­to­rie una «di pe­so» ci sa­reb­be sta­ta be­ne. Ma­ci so­no an­da­to vi­ci­no. Ter­zoal­la Lie­gi, se­con­do nel­la tap­pa dell’Al­pe d’Huez al Tour de Fran­ce». Co­sa si aspet­ta dall’an­no che ver­rà?

«Di si­cu­ro non fa­rò di nuo­vo Gi­ro e Tour. Pun­te­rò sul­la cor­sa ro­sa, e pri­ma an­co­ra sul­la Lie­gi, una­clas­si­ca che­pos­so vin­ce­re. Tra l’al­tro mi di­co­no che il Gi­ro sia bel­lo du­ro... Di cer­to­non­miac­con­ten­te­rò di fa­re me­glio del 2006. Vo­glio fa­re mol­to me­glio».

Da­mia­no Cu­ne­go, 25 an­ni (BET­TI­NI)

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.