QUEI DUE AMI­CI SUL PO­DIO TUTTO INI­ZIA AL TOUR 2014

La Gazzetta dello Sport - - Ciclismo La 112a Edizione Della Classica Gazzetta -

Thi­baut Pi­not e Vin­cen­zo Ni­ba­li nel­la stes­sa fo­to: non è una pri­mi­zia, an­zi.

Nel trion­fa­le Tour de Fran­ce 2014 del­lo Squa­lo, il fran­ce­se ar­ri­vò ter­zo a Parigi al­le spal­le del con­na­zio­na­le Pe­raud (pri­ma fo­to a de­stra). Vin­cen­zo vin­se quat­tro tap­pe e in due oc­ca­sio­ni (La Plan­che des Bel­les Fil­les e Hau­ta­cam) fu Pi­not ad ar­ri­va­re se­con­do. Poi si può ri­cor­da­re il Lom­bar­dia 2015, il pri­mo

vin­to dal si­ci­lia­no: an­co­ra un ter­zo po­sto per Pi­not. I due non so­no fi­ni­ti as­sie­me sul po­dio fi­na­le del Gi­ro 2017, ma li han­no se­pa­ra­ti ap­pe­na 37”: a Milano, lo Squa­lo ter­zo a 40” da Du­mou­lin e Pi­not 4° a 1’17”. Nel­la stes­sa edi­zio­ne del­la cor­sa Gaz­zet­ta, ad Asia­go (pe­nul­ti­ma fra­zio­ne), suc­ces­so di Pi­not e 3° Ni­ba­li. Ie­ri, l’ul­ti­mo ag­gior­na­men­to: Pi­not 1°, Ni­ba­li 2°., e ter­zo il bel­ga Dy­lan Teuns, 26 an­ni. Ma il duel­lo non è cer­to fi­ni­to…

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.