La Gazzetta dello Sport

«SO­NO CRE­SCIU­TO CON AN­CE­LOT­TI NA­PO­LI È PRON­TA PER LO SCU­DET­TO»

Ha ap­pe­na esor­di­to con la Spa­gna e so­gna: «Vo­glia­mo l’Eu­ro­peo con l’Un­der 21 ma do­me­ni­ca con­tro l’Ita­lia di Me­ret sa­rà du­ra»

- Di Fi­lip­po Ma­ria Ric­ci IN­VIA­TO A LAS ROZAS (MA­DRID) Sports · S.S.C. Napoli · Naples · Faroe Islands · Bologna F.C. 1909 · Italy · Spain · Carlo Ancelotti · Europe · Alisson · Juventus F.C. · Sevilla FC · Lionel Messi · Luis Enrique

Nel set­tem­bre scor­so in­ter­vi­stam­mo Fa­bian Ruiz. Non ave­va an­co­ra de­but­ta­to col Na­po­li, cau­sa in­for­tu­nio. Gli do­man­dam­mo co­sa chie­de­va al­la sua pri­ma sta­gio­ne all’este­ro: «A li­vel­lo per­so­na­le mi pia­ce­reb­be po­ter far ve­de­re ra­pi­da­men­te per­ché il Na­po­li ha puntato su di me, e che non ha fat­to ma­le!». Ve­ner­dì al­le Far Oer è ar­ri­va­to an­che il de­but­to in na­zio­na­le.

Per noi è an­da­ta be­nis­si­mo, lei co­sa di­ce?

«Si, è sta­to un an­no mol­to po­si­ti­vo. Tan­to per me sin­go­lar­men­te co­me per il Na­po­li: ab­bia­mo lot­ta­to su tut­ti i fron­ti, è man­ca­to so­lo il ti­to­lo che de­si­de­ra­va­mo tut­ti. Ora sia­mo pron­ti per ri­par­ti­re con gran­de spe­ran­za e vo­glia. Per me è ar­ri­va­ta la na­zio­na­le, che è un gran­de pre­mio al­la sta­gio­ne. E c’è l’Eu­ro­peo Un­der 21: un ul­ti­mo pic­co­lo gran­de sfor­zo per chiu­de­re al me­glio».

Do­me­ni­ca pros­si­ma a Bologna af­fron­te­rà l’Ita­lia.

«Sa­rà una gran­de par­ti­ta, e pa­rec­chio com­pli­ca­ta: il tor­neo è cor­to e non si può sba­glia­re. Il fat­to che l’Ita­lia ab­bia tan­ti ele­men­ti che bal­la­no tra Un­der 21 e na­zio­na­le mag­gio­re cau­sa am­mi­ra­zio­ne e di­ce tut­to sul­la qua­li­tà del­la vo­stra squa­dra. Il tor­neo poi è ma­gni­fi­co, e si gio­ca in Ita­lia, og­gi ca­sa mia. Non ve­do l’ora d’ini­zia­re e pro­va­re a vin­ce­re, quel­lo è l’obiet­ti­vo. La qua­li­tà ge­ne­ra­le è al­ta ma noi ab­bia­mo una squa­dra su­per com­pe­ti­ti­va».

Luis En­ri­que l’ha vo­lu­ta in na­zio­na­le, ma è as­sen­te per pro­ble­mi per­so­na­li.

«Si, è stra­no non aver­lo qui con noi ma sap­pia­mo che ci è vi­ci­no: è in con­tat­to co­stan­te col suo staff col qua­le è mol­to uni­to, e se­gue ogni co­sa dal­la di­stan­za, dà in­di­ca­zio­ni pre­ci­se. Fi­si­ca­men­te non c’è ma è co­me se ci fos­se. Sta vi­ven­do un mo­men­to dif­fi­ci­le, com­pli­ca­to e noi gli sia­mo vi­ci­ni, sia­mo tut­ti con lui e la si­tua­zio­ne qui è sot­to con­trol­lo. Spe­ro di po­ter­lo ab­brac­cia­re pre­sto: vor­reb­be di­re che io sa­rò an­co­ra in na­zio­na­le e che lui avrà ri­sol­to i suoi pro­ble­mi». Ab­bia­mo par­la­to col ct del­la Spa­gna Un­der 21, Luis De La Fuen­te, e l’ha elo­gia­ta per la dut­ti­li­tà tat­ti­ca mo­stra­ta que­st’an­no nel Na­po­li. «Ef­fet­ti­va­men­te ho gio­ca­to in tan­te po­si­zio­ni, e all’ini­zio non è sta­to fa­ci­le vi­sto che ave­vo cam­bia­to Pae­se, lin­gua e cam­pio­na­to. Ero un po’ pre­oc­cu­pa­to e ho sof­fer­to. Poi mi so­no adat­ta­to e il fat­to di sen­ti­re gran­de fi­du­cia in­tor­no mi ha da­to mol­ta si­cu­rez­za. An­ce­lot­ti ha puntato su di me no­no­stan­te fos­si gio­va­ne e al­la pri­ma espe­rien­za all’este­ro e in Cham­pions. Quan­do ti muo­vi tan­to a li­vel­lo tat­ti­co è im­por­tan­te aver qual­cu­no che ti dia in­di­ca­zio­ni pre­ci­se, e co­sì è sta­to. Mi ha fat­to cre­sce­re tan­tis­si­mo». Il Li­ver­pool cam­pio­ne d’Eu­ro­pa. Quan­to ha ri­pen­sa­to al­la pa­ra­ta di Alis­son su Mi­lik al 92’ a An­field? «Tan­to! Ab­bia­mo fat­to un gran gi­ro­ne, ab­bia­mo bat­tu­to i fu­tu­ri cam­pio­ni e sia­mo ri­ma­sti fuo­ri per un det­ta­glio, un ve­ro pec­ca­to. Det­to que­sto pen­so che il Li­ver­pool per ciò che fat­to ve­de­re in tut­to l’an­no ab­bia me­ri­ta­to di vin­ce­re la com­pe­ti­zio­ne. Per quan­to ci ri­guar­da spe­ro che il pros­si­mo an­no in Eu­ro­pa pos­sia­mo ave­re un po­chi­no più di fortuna. In cam­pio­na­to l’an­no scor­so il Na­po­li era sta­to vi­ci­no al­la Ju­ve, que­st’an­no me­no. Stia­mo cre­scen­do e pen­so che sa­re­mo in gra­do lot­ta­re fi­no al­la fi­ne per lo scu­det­to».

La co­sa che più le è pia­ciu­ta di Na­po­li?

«La gen­te e la ma­nie­ra di vi­ve­re il cal­cio. Ven­go da Si­vi­glia, cit­tà ap­pas­sio­na­ta, e a Na­po­li ho tro­va­to lo stes­so fuo­co sa­cro già dal pri­mo gior­no. La gen­te ti dà tut­to, ti trat­ta co­me se fos­si uno del­la fa­mi­glia. Ve­nen­do da fuo­ri fa pia­ce­re, ca­ri­ca, ti fa sen­ti­re be­ne. Si ap­prez­za».

Co­sa le è pia­ciu­ta me­no?

«Nien­te. Bel­la cit­tà, gran­de cli­ma, c’è il ma­re».

La po­le­mi­ca tra ri­sul­ta­ti­sti e di­fen­so­ri del bel gio­co. Co­me la vi­ve da spa­gno­lo in Ita­lia?

«Ogni al­le­na­to­re e ogni squa­dra ha il suo sti­le e nes­su­no è peg­gio­re de­gli al­tri. Ognu­no sce­glie ciò che gli pia­ce o gli con­vie­ne maggiormen­te. Il gio­co di­pen­de an­che dai gio­ca­to­ri che hai. È ve­ro che la Ju­ven­tus non è una squa­dra che ama usci­re dall’area pal­la al pie­de e co­strui­re da lì, pe­rò al­la fi­ne vin­ce da an­ni, e la co­sa con­ta, ec­co­me».

Sta di­ven­tan­do ita­lia­no…

«Po­co a po­co...».

E la po­le­mi­ca per l’even­tua­le ap­pro­do di Sar­ri al­la Ju­ve?

«A Na­po­li ne par­la­no tut­ti, ma nel cal­cio sia­mo pro­fes­sio­ni­sti e ognu­no pren­de la de­ci­sio­ne che ri­tie­ne più op­por­tu­na e con­ve­nien­te. Se Sar­ri pen­sa che per lui sia po­si­ti­vo an­da­re al­la Ju­ve io non pos­so di­re nul­la. Poi è chia­ro che per quel­lo che ha fat­to a Na­po­li da noi i ti­fo­si ci pos­sa­no re­sta­re ma­le ed es­se­re con­tra­ri. Pe­rò al­la fi­ne uno dev’es­se­re pro­fes­sio­na­le e sce­glie­re il me­glio per la pro­pria car­rie­ra. Se que­sto per Sar­ri si­gni­fi­ca an­da­re al­la Ju­ve ci de­ve an­da­re».

Se po­tes­se, per chi vo­te­reb­be nel Pal­lo­ne d’oro?

«Al­la fi­ne lo me­ri­ta Mes­si. Fa la dif­fe­ren­za da an­ni, per me, per lo sti­le di gio­co che mi pia­ce, è il mi­glior del mon­do».

 ?? AFP ?? In Na­zio­na­le Fa­bian Ruiz nell’ul­ti­mo mat­ch di qua­li­fi­ca­zio­ne a Eu­ro 2020 con­tro le Far Oer
AFP In Na­zio­na­le Fa­bian Ruiz nell’ul­ti­mo mat­ch di qua­li­fi­ca­zio­ne a Eu­ro 2020 con­tro le Far Oer

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy