La Gazzetta dello Sport

Arriva Marcos Antonio Sarà il nuovo regista di Sarri

- Di Stefano Cieri

Sbarca oggi a Roma il primo acquisto della Lazio. Il centrocamp­ista brasiliano Marcos Antonio, che la società biancocele­ste ha acquistato dallo Shakhtar Donetsk per 8 milioni di euro, è atteso a Fiumicino questa mattina, direttamen­te dal Brasile, dove si è trasferito (come quasi tutti i compagni di squadra connaziona­li) dopo lo scoppio della guerra in Ucraina. La sua avventura ripartirà adesso dalla Lazio, dove raccoglier­à la pesante eredità di un altro brasiliano, Lucas Leiva (che si è svincolato). Marcos Antonio sarà quindi il nuovo regista della squadra di Sarri. Compito per nulla facile, consideran­do anche l’età del giocatore (ha appena compiuto 22 anni). Ma allo Shakhtar negli ultimi anni ha già acquisito una discreta esperienza, giocando prima da centrocamp­ista avanzato e poi da centrale. Il giocatore brasiliano firmerà con la Lazio un contratto quinquenna­le con un ingaggio annuo che partirà da un milione di euro (più bonus) per arrivare poi al milione e mezzo nel corso delle cinque stagioni.

Le visite mediche di rito sono in programma domani.

In un primo momento si pensava potesse svolgerle già oggi, ma visto che sarà reduce da un volo piuttosto lungo si è deciso di posticipar­le al giorno seguente. Marcos Antonio resterà poi a Roma, non tornerà in Brasile. Il ritiro della Lazio comincerà tra due settimane, ma il giocatore ne approfitte­rà per ambientars­i nella capitale e soprattutt­o trovare casa. Si allenerà anche, visto che è fermo dallo scorso febbraio, dall’inizio della guerra in Ucraina. In questi mesi trascorsi in Brasile non è stato fermo, ha lavorato costanteme­nte, ma ha intenzione di continuare in questi giorni a Formello. E a proposito del centro sportivo biancocele­ste, ieri è stato visitato dal presidente della Fifa Gianni Infantino e dal d.g. della Fiorentina Joe Barone. Ad accoglierl­i il presidente della Lazio Claudio Lotito.

 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy