La Gazzetta dello Sport

Origi in scia ai suoi miti: «Van Basten, Sheva...»

-

● (l.b.) Divock Origi ieri è stato presentato a Milanello e ha colpito per la testa: ragionamen­ti da uomo maturo. Ha parlato molto di “process”, processo di crescita, e ha citato alcuni grandi della storia del Milan: «Van Basten, Shevchenko, Inzaghi». E sulla squadra: «Mi piacciono tutti, ho trovato un grande spogliatoi­o. È un privilegio giocare alla Scala del calcio. I miei tanti gol nei derby? Non c’è un segreto, ma sono ansioso di affrontare l’Inter. Abbiamo grandi ambizioni».

 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy