La Gazzetta dello Sport

Attaccanti ko? Palla ai difensori: 14 reti segnate

Sottil ha trovato i bomber in difesa: eguagliata l’Atalanta, solo il Marsiglia fa meglio in Europa

- di Francesco Velluzzi

Senza attaccanti, ma con i difensori. Fuori Deulofeu, fuori Success che, per la verità, non hanno segnato valanghe di gol, fuori soprattutt­o Beto (che il tecnico Sottil spera di poter portare in panchina domani a Firenze, ma ci sarà con la Lazio) che di reti invece ne ha fatte 10, l’Udinese ha trovato energie e reti da tutto il suo pacchetto difensivo. In Italia soltanto l’Atalanta viaggia allo stesso ritmo dei bianconeri friulani: 14 marcature in campionato con Scalvini e Toloi a quota due.

Solo il Marsiglia Nei maggiori campionati europei il Marsiglia fa meglio delle nostre: 18 marcature dal pacchetto difensivo. Grazie in particolar­e all’esterno sinistro portoghese Nuno Tavares, arrivato a quota sei. Nell’Udinese, che comunque ha fatto centro 45 volte in questo torneo, contribuis­cono proprio tutti, grazie alla fisicità, all’atletismo, alle doti da saltatori di tutti i centrali difensivi. Perché innanzitut­to vanno citati loro. Jaka Bijol è a tre gol. Nehuen Perez, Becao e Adam Masina a due. Ma Perez ha timbrato una doppietta pure in coppa Italia nella sfida persa (2-3) contro il Monza. Masina è tornato al gol lunedì contro la Samp. L’ultimo a gioire. Ma nei 14 bersagli del reparto arretrato vanno annotati anche i tre gol di Udogie, bravo a inserirsi e tirare, e i due dello sfortunato (stagione finita per il crociato) Kingsley Ehizibue ottimo opportunis­ta in area. Quindi, occhio alle palle inattive e ai cross. I saltatori bianconeri sono sempre in agguato e colpiscono con precisione. Nei successi con Empoli, Cremonese e Samp c’è stato sempre un gol di un centrale. Nell’ordine Becao, Perez e Masina che ha così festeggiat­o nel migliore dei modi il ritorno in campo da titolare. Dopo una prima parte di stagione sfortunati­ssima in cui ha perso il sogno del Mondiale col Marocco. Domani a Firenze sarà in ballottagg­io con Perez per una maglia (a proposito, è stata rinnovata la partnershi­p con Prestipay) da titolare. Ma a Sottil serve Beto.

 ?? ?? Già tre reti Jaka Bijol, 24 anni, difensore dell’Udinese di Sottil
Già tre reti Jaka Bijol, 24 anni, difensore dell’Udinese di Sottil

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy