Libero

MUSULMANI SCATENATI IN FRANCIA

Aiuta i poveri: lo accoltella­no

-

Un uomo è stato aggredito da una coppia di persone armate di un’ascia e di un coltello nel comune francese di Montreuil. Si tratta del direttore della sede di Montreuil dell’associazio­ne umanitaria Restos du Coeur, 60 anni, che ha riferito di essere stato aggredito in casa dalla coppia: l’uomo avrebbe tentato di colpirlo con l’accetta, quindi lo ha immobilizz­ato per permettere alla donna di colpirlo con il pugnale. Al momento dell’aggression­e i due avrebbero gridato «Allah Akbar», hanno riferito fonti di polizia che invitano tuttavia alla prudenza in attesa di una piena ricostruzi­one dei fatti. L’uomo sarebbe stato in precedenza oggetto di altre minacce, ed avrebbe tra l’altro ricevuto una piccola bara con la scritta: «Morte a te sporco francese».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy