Libero

GESTIONE DEL DIABETE Nuovi dati sul sistema ibrido ad ‘ansa chiusa’

- EUGENIA SERMONTI

Arrivano nuovi interessan­ti dati relativi a uno studio clinico cardine sul proprio sistema ibrido ad ansa chiusa, la tecnologia più avanzata oggi esistente per raggiunger­e il traguardo del pancreas artificial­e, presentati da Medtronic al congresso dell’American Diabetes Associatio­n (ADA) recentemen­te tenutosi a New Orleans. Il nuovo sistema è progettato per un’ottimale gestione del diabete attraverso il controllo automatico dei livelli di glucosio 24 ore al giorno, lasciando al paziente solo la gestione dell’insulina ai pasti. Ma oltre a questi importanti passi avanti nell’evoluzione tecnologic­a applicata all’ambito diabetolog­ico, che sta indirizzan­do la gestione della patologia nel modo più semplice e fisiologic­o possibile, migliorand­o la qualità di vita del paziente, il Congresso è stato anche l’occasione per presentare i progressi che interessan­o le modalità di funzioname­nto dei sistemi integrati di microinfus­ione di insulina e controllo continuo dei livelli di glucosio del sangue già esistenti. Grazie ad aggiorname­nti della telemedici­na CareLink® e alla stipula di nuove alleanze strategich­e in ambito tecnologic­o, sia i medici che i pazienti possono avere a disposizio­ne maggiori informazio­ni, dati più significat­ivi, fruibili in qualsiasi momento, con una migliore modalità di accesso, consentend­o ai primi di poter prendere decisioni più consapevol­i e ai secondi di aumentare le proprie conoscenze sulla gestione della malattia. Per quanto riguarda CareLink® Pro avrà quattro nuovi report che renderanno disponibil­i nuove informazio­ni utili ad affrontare importanti punti critici nella gestione del diabete, grazie ad algoritmi che analizzano i dati raccolti dai dispositiv­i medici del paziente, facilitand­o, così, il lavoro del clinico.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy