Libero

Pioggia e rotture: la Ferrari punta sulle gomme

-

Nonostante incidenti, strategie a sopresa e acquazzone finale che in questo weekend austriaco non è mai mancato, davanti a tutti nel Gp di Zeltweg di oggi partirà come al solito una Mercedes, ottava volta su nove in stagione. In pole Lewis Hamilton, tenace e costante nell’aggiustare se stesso e la vettura «curva per curva», anche se «questa non è la pista dove sono più forte», ammette. Ma l’occasione è ghiotta per accorciare sul leader Rosberg, secondo nei tempi ma 7˚ in griglia a causa della penalità per la sostituzio­ne del cambio. E le Ferrari? Raikkonen, grazie anche all’altra retrocessi­one di Vettel (sempre per il cambio) al 9˚ posto, partirà 4˚: le Rosse cominciano con le gomme supersoft (ultrasoft per le Mercedes), più lente ma più durevoli. Sarà la strategia giusta?

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy