Libero

Il saluto al barista ucciso

-

È ancora in fuga l’assassino di Davide Fabbri, il barista ucciso il primo aprile del suo locale a Riccardina, frazione di Budrio, mentre ieri si sono svolti i funerali della vittima. Prima l’omaggio alla camera ardente dell’ospedale, poi la procession­e verso la chiesa di Pieve. Il principale ricercato, il russo 41enne Igor Vaclavic, è ancora ricercato dai carabinier­i. Lo strazio della moglie, che piange Davide accanto al suocero, sopravviss­uto al figlio.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy