Libero

Malore fatale a un rugbista Si sospetta una meningite

-

La Procura di Lodi ha aperto un fascicolo sulla morte del rugbista inglese di 19 anni morto giovedì al pronto soccorso dell’ospedale Maggiore, mentre tornava in pullman da una vacanza a Rimini. Il bus con tre gruppi sportivi universita­ri (rugbisti, giocatori di badminton e le colleghe cheerleade­r) viaggiava sull’A1, quando il ragazzo ha avuto il malore, è arrivata l’ambulanza che ha portato il ragazzo in ospedale in arresto cardiaco. Si sospetta un caso di meningite, perciò l’autobus - che nel frattempo aveva ripreso il suo viaggio - è stato fermato a Bellinzona, in Svizzera e tutte le persone che erano a bordo sono state sottoposte immediatam­ente alla profilassi antibiotic­a contro il meningococ­co. Si attende l’autopsia.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy