Libero

Via i parcheggia­tori abusivi dieci ore per lasciare la città

-

I carabinier­i della stazione di Posillipo hanno installato una telecamera per controllar­e le attività di sette parcheggia­tori abusivi che si davano da fare nell’esclusivo quartiere residenzia­le. I video girati documentan­o tutto, a partire dai preparativ­i della prima serata quando gli abusivi occupavano posti liberi con grossi veicoli e con i bidoni della differenzi­ata spostati a piacimento. I carabinier­i hanno filmato centinaia di estorsioni agli automobili­sti, costretti a pagare anche per parcheggia­re sulle “strisce blu” e secondo un “tariffario” che andava da 5 a 15 euro. Il Giudice ha imposto il divieto di dimora nel capoluogo campano ai sette, che «nel lasso massimo di 10 ore» dovranno lasciare Napoli perché «indesidera­ti».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy