Libero

Gasp avvisa l’Atalanta: «Attenti al Sassuolo...»

- RIPRODUZIO­NE RISERVATA

«Se andiamo in Europa, ballo la Papu Dance sul cubo». Gian Piero Gasperini sceglie l’ironia alla vigilia di Atalanta-Sassuolo (oggi alle 18), alzando scherzosam­ente la posta in palio in caso di accesso in Europa. Vincendo, l’Atalanta si porterebbe momentanea­mente a + 6 sull’Inter ea + 7 sul Milan, scavalcand­o la Lazio e occupando il 4˚ posto almeno per una notte. Un risultato positivo permettere­bbe di arrivare sereni alla sfida con la Roma. Attenzione, però, al Sassuolo: «È una squadra con dei valori, che non merita la classifica attuale. Dovremo stare attenti», il monito di Gasp. Squalifica­to Kessie, spazio a uno tra Cristante e Grassi con Freuler e Kurtic («recuperato, ma non è ancora al top»). D’Alessandro out, in avanti ci saranno Petagna e il Papu Gomez.

A proposito del Papu, Eusebio Di Francesco ci aveva visto lungo: «Lo volevo qui in estate, ma l’appeal del Sassuolo non ha funzionato», le parole dell’allenatore, che si congratula con l’Atalanta: «Meglio del Sassuolo dell’anno scorso». Gli emiliani potranno contare sul ritrovato Berardi, nel tridente con Politano e Defrel.

Comunque vada a finire, oggi sarà una festa: a Bergamo si va verso il tutto esaurito.

AL.NE.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy