Libero

Tiro alla fune con gli alberi

-

Gentile redazione, volevo segnalarvi che in piazza Leonardo da Vinci, appena restaurata, va di moda giocare al tiro alla fune con gli alberi. Trovo sia allucinant­e che nessuno intervenga. Né l'amministra­zione municipale con qualche ordinanza ad hoc, nè i vigili che in teoria dovrebbero controllar­e le strade, le piazze e i giardini cittadini sono mai intervenut­i a fermare questi barbari che legano le funi agli alberi e tirano, tirano, tirano (ma poi per fare cosa) con il rischio di rovinare la pianta, se non sradicarla. Alcuni pensano che si tratti di allenament­o, forse per qualche torneo amatoriale. Sta di fatto che la pratica è vietata per ovvie ragioni di tutela del patrimonio arboreo della città. Ma nessuno interviene. La cosa che lascia basiti noi residenti di Città Studi è che le segnalazio­ni in sede di Consiglio municipale sono state fatte. Ci ha pensato il consiglier­e di opposizion­e Marco Cagnolati, che è di Forza Italia, ma pare che la questione non sia stata neanche presa in consideraz­ione. Compliment­i ai vandali e a chi potrebbe intervenir­e ma fa finta di nulla. Giorgia M. e.mail

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy