Libero

Vietato agli uomini sedersi a gambe larghe sul bus

-

Vita dura a Madrid per quegli uomini che, una volta seduti su bus e metro, “spalancano” le gambe e tolgono spazio al prossimo. Fermarli è stata l’ultima “follia” delle femministe spagnole che aderiscono al movimento “Mujeres en lucha y madres estresadas” (Donne in lotta e madri stressate). “Non lasciare che gli uomini invadano il tuo spazio: né in metro, né nella vita”, il motto utilizzato in una raccolta di firme on line. Al punto che la giunta comunale della capitale spagnola ha deciso che d’ora in poi sui mezzi pubblici bisognerà viaggiare a gambe “chiuse” con tanto di pannelli informativ­i in cui viene indicata la seduta a misura di femministe.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy