Libero

Trenord mette la prima classe per non viaggiare con gli immigrati

Troppi portoghesi, reintrodot­te le carrozze più costose. Protestano i pendolari: no ai rincari

-

Tra gli addetti ai lavori era considerat­a una delle tratte più pericolose della Lombardia assieme alla Milano-Mortara. Lo dicono i report di Trenord e lo confermano le sensazioni dei pendolari. La Milano-Bergamo per anni è rimasta in cima alla classifica delle linee ritenute “a rischio”, tanto che da novembre la Regione ha deciso di piazzare sui vagoni anche le guardie armate per garantire la sicurezza dei pendolari. Il risultato? In poche settimane 12mila persone pizzicate senza biglietto (per la maggior parte stranieri senza fissa dimora che fanno la spola tra la Centrale e la città orobica) sono state fatte “sbarcare” dai treni e lasciate a piedi. Adesso Trenord ha deciso di introdurre il servizio di prima classe su questi Regionali.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy