Libero

Esce di cella e uccide il compagno della sua ex

-

Con due coltelli da cucina ha ucciso il nuovo compagno dell’ex moglie. La tragedia è avvenuta a Cellole (Caserta), dove i Carabinier­i hanno arrestato per omicidio e detenzione illegale di armi, un uomo di 54 anni di Sessa Aurunca, già arrestato nel 2016 per stalking proprio ai danni della ex compagna e uscito dal carcere lo scorso aprile. Tutto è avvenuto intorno alle 7 di ieri mattina: l’uomo si è introdotto nell’abitazione della moglie 54enne, e aggredito il “rivale” di 61 anni uccidendol­o con più fendenti. I carabinier­i, allertati dalla donna, una volta arrivati sul luogo del delitto sono riusciti ammanettar­e l’omicida dopo una breve colluttazi­one. L’omicida ora è piantonato in attesa di accertamen­ti clinici.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy