Libero

Italiano morto dopo l’arresto: giallo sulle cause

-

■ Un italiano di 37 anni è morto la notte scorsa a Dresda dopo essere stato fermato dalla polizia. Secondo la ricostruzi­one della stampa, gli agenti sono stati chiamati sabato sera a intervenir­e in un “Beach bar” nel quartiere di Mickten, su Leipziger Strasse, perché l’uomo avrebbe lanciato bottiglie e casse di bevande. Per questo sarebbe stato bloccato dagli impiegati del bar fino all’arrivo della pattuglia.

Successiva­mente, mentre era nei locali della direzione di polizia, il 37enne avrebbe perso conoscenza; sarebbe stato allora rianimato da poliziotti e soccorrito­ri chiamati sul posto e, infine, portato in ospedale, dove però è deceduto nella notte.

Nell’ambito delle indagini dovrà essere chiarito se l’uomo abbia aggredito gli agenti della polizia o se funzionari abbiano usato violenza contro il 37enne.

«Non è una morte naturale, per questo stiamo indagando», ha dichiarato il procurator­e generale della Repubblica Lorenz Haase. Secondo Haase, l’uomo sarebbe stato «sotto l’influenza di alcol o droghe». Martedì i risultati dell’autopsia.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy