Libero

Spettatore impotente

-

Il presidente della Repubblica ha, come primi e indifferib­ili doveri, la difesa della Costituzio­ne e della democrazia. Ora, alla luce delle continue violazioni perpetrate dall'attuale e illegittim­o governo, mi chiedo cosa possa spingere un uomo che ricopre la prima carica dello Stato, ad assistere impotente al disastro del suo Paese. Io, da umile cittadino, mi sarei aspettato una pronta e veemente protesta; così come mi sarei aspettato uno scioglimen­to del Csm o una tuonata per svegliare il ministro Buonafede.

Fabrizio Fantini

e.mail

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy