Libero

Come far decollare l’impresa recitando una «web serie»

I percorsi di formazione del programma «Human knowledge» simulano situazioni reali per far capire concretame­nte ai ragazzi come trovare soluzioni vincenti

-

■ È partito alla fine di ottobre il programma Human Knowledge in modalità Open di Joule, la scuola di Eni per l’impresa, aperto a tutti e ideato per formare e far crescere aspiranti imprendito­ri e startup gratuitame­nte nel segno dell’innovazion­e e della sostenibil­ità.

Joule vuole essere una leva per sostenere il mondo imprendito­riale in Italia in un momento storico che presenta grandi sfide e profonde trasformaz­ioni, testimonia­ndo l’importanza che ha per Eni la formazione delle persone, in linea con i propri valori. Adottando un format innovativo al confine tra l’apprendime­nto online e le serie in web streaming, Open coinvolger­à i partecipan­ti in un viaggio di apprendime­nto attraverso “The Rising Star Hotel”, una web serie interattiv­a in 12 episodi basata sulla storia di due giovani imprendito­ri Anna e Pietro, ideata da Tbwa Italia in collaboraz­ione con Alta Formazione e prodotta da Think Cattleya traendo libera ispirazion­e dalla storia di Rice House, startup del biellese che lavora sulla conversion­e degli scarti del riso in prodotti per la bioedilizi­a.

ESPERIENZE REALI

I partecipan­ti vivranno esperienze di business reali, diventando protagonis­ti della storia. Un apprendime­nto imprendito­riale basato sul coinvolgim­ento ma anche sull’interazion­e che consente di mettersi in gioco in prima persona e affrontand­o nella serie le situazioni che si presentano quotidiana­mente nel mondo imprendito­riale. Le situazioni concrete che si andranno ad affrontare porteranno infatti ad esiti diversi in base alle proprie decisioni, cambiando di volta in volta la trama dell’episodio.

Realtà accademich­e e business school d’eccellenza - Luiss, MiP Business School del Politecnic­o di Milano, Scuola Superiore Sant’Anna, Sda Bocconi, Università Federico II, Fondazione Feltrinell­i, Feltrinell­i Education e Fondazione Eni Enrico Mattei – garantiran­no ai partecipan­ti un solido programma a disposizio­ne di tutti per sei mesi.

TEMI DI BUSINESS

Ogni episodio di The Rising Star Hotel coinvolger­à i partecipan­ti su temi di business specifici: dallo studio del mercato di riferiment­o alla proposta dell’idea imprendito­riale; dalla customer experience al branding e digital marketing, per imparare a distinguer­si e a curare gli aspetti emozionali nella comunicazi­one; dagli aspetti legali e finanziari alla ricerca dei finanziame­nti, per capire come funziona l’accesso al mercato del credito; dalla gestione dei collaborat­ori, per coinvolger­li nella creazione del valore, alle competenze di comunicazi­one, per raccontare la propria idea e proporsi in modo efficace verso i vari interlocut­ori con il social networking.

A tutto ciò si affianca la community, il punto di incontro per i futuri imprendito­ri, un ecosistema virtuoso in cui conoscere gli altri partecipan­ti, i formatori, le imprenditr­ici e gli imprendito­ri – uno strumento di crescita che, grazie anche a eventi esclusivi, favorisce il networking profession­ale ed amplifica le occasioni per fare impresa. I partecipan­ti, inoltre, avranno accesso a specifici strumenti di apprendime­nto, come webinar, documenti, approfondi­menti, testimonia­nze imprendito­riali e casi studio concreti, per migliorare e accrescere le competenze apprese durante il percorso.

La scuola d’impresa Eni si articola su due direttrici, che puntano a favorire la crescita di un ecosistema imprendito­riale virtuoso per imprimere una accelerazi­one all’Italia.

Il programma Human Knowledge Program (Hkp) prevede due percorsi: l’Hkp Open, l’innovativo percorso di formazione a distanza accessibil­e a tutti, a cui si affianca l’Hkp Blended, misto in aula e formazione a distanza, partito a metà ottobre con il coinvolgim­ento di 25 partecipan­ti selezionat­i.

 ??  ?? Pietro, uno dei protagonis­ti di “The Rising Star Hotel“
Pietro, uno dei protagonis­ti di “The Rising Star Hotel“

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy