Marie Claire (Italy)

È UN DOG AF­FAI­RE

- Hobbies · Lifestyle · Good News · Pets · United Nations · Italy

SO­NO TAN­TI, MAN­GIA­NO TAN­TO: IL BU­SI­NESS CRE­SCE E NON È SO­STE­NI­BI­LE. PE­RÒ, GRA­ZIE A LO­RO, NOI RISPARMIAM­O IN MEDICINE Tran­quil­li. La no­ti­zia non ha mo­bi­li­ta­to le­gio­ni di ac­ca­lap­pia­ca­ni. Ma che la po­po­la­zio­ne ca­ni­na ab­bia rag­giun­to il mi­liar­do de­ve far­ci ri­flet­te­re. An­che se il nu­me­ro esat­to di ca­ni cen­si­ti nel mon­do è 987.000.000 (da­to pub­bli­ca­to dal­la mo­no­gra­fia Free-Ran­ging Dogs and Wild­li­fe Con­ser­va­tion), trop­pe aree del pia­ne­ta sfug­go­no al con­trol­lo e quin­di il mi­liar­do è cer­ta­men­te già su­pe­ra­to. Il pun­to è: quan­to man­gia un mi­liar­do di ca­ni? Li nu­tria­mo con ci­bo in­du­stria­le e la ri­chie­sta di pro­dot­to agri­co­lo per so­ste­ne­re la fi­lie­ra è pa­ri al 30-40% di quel­la ne­ces­sa­ria per gli uma­ni. Non è fi­ni­ta: i ca­ni non si nu­tro­no di sca­to­let­te ovun­que. Se so­lo una pic­co­la par­te di que­sto mi­liar­do man­gia di fau­na sel­va­ti­ca, l’im­pat­to sull’am­bien­te può es­se­re dav­ve­ro de­fla­gran­te. In Ita­lia i ca­ni so­no cir­ca 7 mi­lio­ni e i gat­ti qua­si 8. Di­vo­ra­no 559 mi­la ton­nel­la­te di ci­bo in­du­stria­le re­ga­lan­do al­le azien­de una cre­sci­ta del 2,7% an­nuo. 150 mi­lio­ni è in­ve­ce il va­lo­re di ac­ces­so­ri e co­sme­si (esi­ste an­che il pro­fu­mo Ca­nel n°5). Il bic­chie­re mez­zo pie­no? Quei 4 mi­liar­di di eu­ro di spe­sa sa­ni­ta­ria ri­spar­mia­ta: gli ani­ma­li in casa mi­glio­ra­no lo sti­le di vi­ta e la salute de­gli uma­ni. (Da­ti: X Rap­por­to As­sal­co-Zoo­mark, Free-Ran­ging Dogs and Wild­li­fe Con­ser­va­tion e Li­fe-M.I.R.CO-Lu­po).

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy