Marie Claire (Italy)

AME­RI­CAN DREAM

-

Più che un fo­to­gra­fo Ri­chard Prin­ce è un “ap­pro­pria­zio­ni­sta”, cioè uno che pren­de le co­se de­gli al­tri e le fa sue dan­do nuovi si­gni­fi­ca­ti. La se­rie Co­w­boy, pro­dot­ta dall’80 al ’92 e ora in sce­na al Los An­ge­les Coun­ty Mu­seum of Art con due la­vo­ri ine­di­ti ispi­ra­ti al­le co­ver di Time, è trat­ta da scat­ti rea­liz­za­ti per una pubblicità di si­ga­ret­te. Ogni foto rap­pre­sen­ta la fi­gu­ra idea­liz­za­ta del­la ma­sco­li­ni­tà a stel­le e stri­sce. Uo­mi­ni a ca­val­lo, lac­ci, spe­ro­ni: quel­lo di Prin­ce è un at­to d’amo­re ver­so il suo pae­se, da sempre in bi­li­co fra iper­mo­der­ni­tà e Far West. FI­NO AL 25/3 lac­ma.org LOS AN­GE­LES

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy