Per ral­len­ta­re la per­ce­zio­ne del tem­po che pas­sa il con­si­glio è di fo­ca­liz­zar­si sul pi­gro sus­se­guir­si del­le sta­gio­ni, an­zi­ché sui com­plean­ni.

Marie Claire Maison (Italy) - - SOMMARIO -

Nel­la ci e ren­der­ci spe­ran­za im­mor­ta­li, che la scien­za ar­ri­va rie­sca pri­ma a o clo­nar­ci, poi per tut­ti ri­pro­gram­mar- il mo­men­to dell'im­pla­ca­bi­le con­sa­pe­vo­lez­za: gli an­ni la­scia­ti al­le spal­le su­pe­ra­no ra­gio­ne­vol­men­te per nu­me­ro quel­li in at­te­sa di es­se­re vis­su­ti; ov­ve­ro, i bloc­chi di par­ten­za nel­la no­stra ma­ra­to­na ter­re­na risultano più lon­ta­ni ri­spet­to al­lo stri­scio­ne del tra­guar­do. La coa­ch ame­ri­ca­na Che­ryl Ri­chard­son, au­tri­ce del toc­can­te dia­rio Wa­king Up in Win­ter: In Sear­ch of What Real­ly Mat­ters at Mid­li­fe, con­si­glia di non mi­su­ra­re il tem­po – da un cer­to pun­to in avan­ti – at­tra­ver­so le can­de­li­ne sul­la tor­ta di com­plean­no, ben­sì fo­ca­liz­zan­do­si sul len­to sus­se­guir­si del­le sta­gio­ni e sull'in­trin­se­ca bel­lez­za di ognu­na, al di là del­le pre­di­le­zio­ni per­so­na­li. L'au­tun­no sfog­gia l'in­can­de­scen­te palette del foliage, men­tre l'in­ver­no por­ta con sé l’in­can­to del­la ne­ve can­di­da sui ra­mi. E se la pri­ma­ve­ra ci ine­bria con i suoi trion­fi flo­rea­li, l'esta­te è un vor­ti­ce di frut­ti suc­co­si. Sin­to­niz­zar­si sul­la ra­gion d'es­se­re di ogni ci­clo vi­ta­le in­du­ce a sta­re nel pre­sen­te sen­za di­stra­zio­ni o astrat­te pro­ie­zio­ni fu­tu­re, in con­tat­to con la pro­pria in­ti­ma es­sen­za. Per ren­de­re que­sto obiet­ti­vo più fa­ci­le, vi con­si­glio di sce­glie­re un al­be­ro in un par­co (o una pian­ta sul ter­raz­zo) e os­ser­va­re con cu­rio­si­tà la sua pe­rio­di­ca tra­sfor­na­tu­ra ma­zio­ne. La è un'im­men­sa me­ta­fo­ra di ge­ne­ro­si­tà e ric­chez­za, ca­pa­ce di mi­ti­ga­re l'in­quie­tu­di­ne per la fra­gi­le ca­du­ci­tà uma­na. Il suo mes­sag­gio è chia­ro e con­for­tan­te: la per­ce­zio­ne dell'esistere di­ven­ta eter­na so­lo nel qui e ora.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.