Di­sce­sa agli in­fe­ri

Una ra­gaz­zi­na scom­par­sa. Mi­no­ren­ni che fi­ni­sco­no in una re­te di pe­do­fi­li e ven­go­no ven­du­te all’asta. «SAVE ME» è un rac­con­to rea­li­sti­co e ori­gi­na­le del­la pe­ri­fe­ria lon­di­ne­se.

Style - - SOMMARIO - di Gia­co­mo Fa­so­la

NELLIE è un uo­mo di mez­za età che vi­ve an­co­ra co­me un ra­gaz­zi­no, tra­scor­ren­do le gior­na­te al pub, dor­men­do una not­te qua e una là, cam­bian­do le don­ne co­me si fa con i ve­sti­ti (an­che se lui, Nellie, il suo piumino gial­lo non lo to­glie mai). Ubria­co­ne e don­na­io­lo, op­por­tu­ni­sta e fan­nul­lo­ne, ep­pu­re co­sì sim­pa­ti­co, il sor­ri­so aper­to, la pin­ta sem­pre in ma­no, una sto­riel­la di­ver­ten­te pron­ta per ogni oc­ca­sio­ne. È il pri­mo pro­ta­go­ni­sta di Save me, mi­ni­se­rie bri­tan­ni­ca dal 28 set­tem­bre su Sky Atlan­tic. Il se­con­do pro­ta­go­ni­sta è il pub, un pic­co­lo uni­ver­so do­ve tut­to si tie­ne. Quan­do scom­pa­re Jo­dy, la fi­glia 13en­ne di Nellie che lui non ve­de da an­ni, è pre­sto chia­ro – o al­me­no co­sì pa­re – che per ri­tro­var­la bi­so­gna pas­sa­re da lì, dal The Palm Tree e dal­la fau­na che lo po­po­la. È sta­to il pa­dre a ra­pir­la, co­me pen­sa ini­zial­men­te la po­li­zia? O il suo ami­co Me­lon, nel cui pas­sa­to si na­scon­de una con­dan­na per abu­so su mi­no­re? Am­bien­ta­ta fra i con­do­mi­ni po­po­la­ri di Lewi­sham, Sud-est di Lon­dra, Save me ha il pre­gio di de­scri­ve­re quel mon­do sen­za ri­cor­re­re a ste­reo­ti­pi. Le fre­ne­ti­che in­da­gi­ni di Nellie, che nel ri­tro­va­men­to del­la fi­glia cer­ca in­nan­zi­tut­to la pro­pria re­den­zio­ne, so­mi­glia­no a una di­sce­sa agli in­fe­ri, tra al­cool, bot­te e lo­ca­li am­bi­gui fre­quen­ta­ti da or­chi am­mic­can­ti. Ep­pu­re nes­su­no dei per­so­nag­gi è ba­na­le. Se lo spun­to del­la ra­gaz­zi­na scom­par­sa non spic­ca per ori­gi­na­li­tà, lo svi­lup­po del­la se­rie, gra­zie al­la com­ples­si­tà dei ca­rat­te­ri e del­le si­tua­zio­ni, la ren­de ir­re­si­sti­bi­le. Con­si­glia­ta a: chi ha guar­da­to

(e ap­prez­za­to) Hap­py val­ley, al­tra se­rie bri­tan­ni­ca mol­to ce­le­bra­ta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.