Con­ti­nua­no i suc­ces­si del Tre­ni­no

NON È AN­CO­RA CON­CLU­SO, MA IL 2018 SA­RÀ IL TER­ZO AN­NO DI GRAN CRE­SCI­TA DEL BERNINA, CHE NON VUO­LE FRE­NA­RE

Trend - - DA PRIMA PAGINA -

Il Tre­ni­no Ros­so non si fer­ma mai. E non so­lo per­ché si trat­ta di un viag­gio per­fet­to per es­se­re com­piu­to tan­to in esta­te quan­to nei me­si in­ver­na­li. « Pa­re in­cre­di­bi­le da di­re - ci rac­con­ta il re­spon­sa­bi­le mar­ke­ting Ita­lia En­ri­co Ber­na­sco­ni - ma stia­mo per chiu­de­re un al­tro an­no in cre­sci­ta per quan­to ri­guar­da i nu­me­ri dei tu­ri­sti ita­lia­ni. Do­po gli ot­ti­mi 2016 e 2017, nel 2018 fa­re­mo ugua­le se non me­glio. Ov­via­men­te sia­mo fe­li­cis­si­mi che il tra­de ita­lia­no con­ti­nui a cre­de­re in noi e nel­le no­stre pro­po­ste. Di con­tro noi co­me Fer­ro­via Retica non smet­tia­mo di in­ve­sti­re sul mer­ca­to ita­lia­no per­ché re­sta il no­stro pri­mo in­ter­lo­cu­to­re. Tan­to che per l’in­ver­no avre­mo tan­te ini­zia­ti­ve pro­mo­zio­na­li, sia per il pub­bli­co fi­na­le che per gli stes­si agen­ti di viag­gio. Sap­pia­mo be­ne qua­li so­no i no­stri pun­ti di for­za e che spes­so dob­bia­mo le no­stre for­tu­ne an­che alla be­ne­vo­len­za dei fat­to­ri cli­ma­ti­ci. Ma il Tre­ni­no Ros­so re­sta un pro­dot­to uni­co per­ché è l’uni­co pro­dot­to adat­to a tut­te le ti­po­lo­gie di tu­ri­sti. E tut­ti lo pos­so­no sce­glie­re al­me­no due vol­te all’an­no per­ché viag­gia­re in esta­te vuol di­re sco­pri­re un mon­do ma far­lo in in­ver­no vuol di­re at­tra­ver­sar­ne un al­tro al­tret­tan­do uni­co. Tra le no­vi­tà in ram­pa di lan­cio in­ve­ce per il 2019 c’è la vo­lon­tà di pro­muo­ve­re di più an­che un al­tro no­stro pro­dot­to in­no­va­ti­vo: è il Gla­cier Ex­press, lo spet­ta­co­la­re tre­no pa­no­ra­mi­co che col­le­ga St. Mo­ri­tz a Zer­matt, at­tra­ver­san­do luo­ghi ma­gi­ci co­me la Go­la del Re­no e af­fac­cian­do­si su uno sce­na­rio da fia­ba co­me il Cer­vi­no. Per chi vor­rà pro­va­re que­sto viag­gio tra i mon­ti sviz­ze­ri sa­ran­no fi­nal­men­te a di­spo­si­zio­ne an­che le car­roz­ze Ex­cel­len­ce a 5 stel­le ».

Uno sce­na­rio uni­co in Sviz­ze­ra

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.