Che mi­ra­co­lo es­se­re qui

L’in­do­le sec­chio­na e il so­gno di bam­bi­na. Ec­co a voi ELE­NA LIET­TI, l’at­tri­ce-ri­ve­la­zio­ne del­la se­rie cult di Am­ma­ni­ti

Vanity Fair (Italy) - - Show - di MAR­GHE­RI­TA CORSI

E le­na Liet­ti non pen­sa­va di far­ce­la: «Ero con­vin­ta di es­se­re la scel­ta giu­sta, ma c’era mol­ta com­pe­ti­zio­ne e at­tri­ci più ac­cre­di­ta­te di me». In­ve­ce lo scrit­to­re Nic­co­lò Am­ma­ni­ti ha vo­lu­to lei per il ruo­lo del­la fir­st la­dy So­le Pie­tro­mar­chi nel­la sua pri­ma se­rie tv, Il mi­ra­co­lo, in on­da il mar­te­dì al­le 21.15 su Sky Atlan­tic e Sky Ci­ne­ma Uno, che rac­con­ta il ri­tro­va­men­to del­la sta­tuet­ta di una Ma­don­na che pian­ge. L’at­tri­ce di Sa­ron­no, 40 an­ni, già vi­sta nel Ros­so e il blu e La paz­za gio­ia, è la mo­glie fru­stra­ta e pun­gen­te del pre­mier (Gui­do Ca­pri­no, 45), il per­so­nag­gio fem­mi­ni­le più riu­sci­to del­la se­rie.

fo­to MA­RIA LA TOR­RE

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.