Vanity Fair (Italy)

Specchio, specchio

DELLE MIE BRAME

- DI CHIARA OLTOLINI • FOTO DOGU KENDIGELEN

Sarà il film (o la serie) il più bello del reame? Oltre 20 anni dopo l’uscita al cinema de Le fate ignoranti di Ferzan Özpetek, il 13 aprile su Disney+ va in scena e in streaming la versione a episodi di quello che è diventato un cult generazion­ale. Allora, meglio la sintesi del grande schermo (e dell’originale) oppure il tempo lento delle puntate (otto, per la precisione)? Qui gli elementi per giudicare: anche il nuovo adattament­o porta la firma di Özpetek e la storia ricalca quella della pellicola, ovvero quando il marito rimane ucciso in un incidente, la moglie scopre che aveva una relazione con un giovane uomo. Nei panni del primo, ruolo che era di Andrea Renzi, c’è Luca Argentero (molto più presente); Antonia, che aveva il volto di Margherita Buy, è Cristiana Capotondi (nella foto); Michele, l’altro, è Eduardo Scarpetta, che eredita il testimone da Stefano Accorsi. Fino a qui, forse, è un testa a testa. Certo, se nella serie dovesse mancare la citazione delle citazioni, «L’unico modo per mantenere un segreto è quello di scegliersi una sola persona a cui dirlo», per noi the winner is...

 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy