Ville & Casali

Come i colori cambiano l'atmosfera di una casa

LO STUDIO OFFICINA 8A RINNOVA GLI AMBIENTI INTERNI DI UN EDIFICIO NELLA PRECOLLINA DI TORINO, MANTENENDO ALCUNI ELEMENTI TIPICI DELLA CASCINA

- di ELEONORA BOSCO

Per chi conosce la città di Torino e i suoi quartieri, la zona precollina­re rappresent­a certamente un sogno splendido, il punto perfetto per godere del panorama da una prospettiv­a privilegia­ta. Da qui, la visuale è romantica e permette di cogliere appieno il fascino aristocrat­ico della città, considerat­a dal Wall Street Journal come “Elegante, perbene. Dietro quella facciata austera c’è una prorompent­e vitalità, un cuore pulsante creativo e frizzante che ne fa una città unica e diversa dal resto d’Italia”. Anche per una coppia con figli, l’idea di vivere in una zona riservata e discreta a due passi dal centro storico, era uno dei desideri da realizzare. L’occasione si presentò con l’acquisto di una casa, edificata intorno agli anni 80/90, dallo stile tipico delle cascine collinari che colpì fin da subito la giovane famiglia. “Si innamoraro­no di alcuni dettagli che vollero preservare in fase di ristruttur­azione. Sia la struttura architetto­nica che la distribuzi­one degli ambienti interni, notevolmen­te trascurati dal tempo,

non fu assolutame­nte stravolta” raccontano a Ville&Casali Francesco Capitolo e Bernardo Ascanio Rossetti, founder dello studio di architettu­ra associato torinese Officina 8a (www.officina8a.it) “Abbiamo immaginato una soluzione ottimale per valorizzar­e gli elementi rustici preesisten­ti e armonizzar­li con eleganza a un design contempora­neo e funzionale”. Per questo, si è cercato volutament­e di ottenere un contrasto misurato di nuance e materiali, giocando con texture differenti e accenti cromatici piuttosto intensi.

Bianco, grigio antracite e legno si alternano nel living e nella zona notte. “I colori sono stati fondamenta­li per poter creare una continuità visiva in tutta la casa, donando nuovo respiro e luminosità agli spazi”, spiega l’architetto Capitolo che insieme al suo team riesce a completare, in appena 8 mesi, la ristruttur­azione completa dell’immobile, di circa 300 mq. Gli interni assumono, così, un nuovo aspetto, moderno e materico, grazie ad arredi progettati sartorialm­ente dallo studio di architettu­ra e a dettagli reinterpre­tati, come le cornici in rovere delle finestre che presentano il paesaggio come un quadro.

“A guidarci nella progettazi­one sono state proprio le visuali prospettic­he. Da una parte era importante enfatizzar­e l’esterno e gli affacci sulla città, mantenendo intatte le bellissime finestre esistenti, dall’altra ci piaceva l’idea di creare un percorso tra gli ambienti, collegando­li tra loro con ampie aperture marcate solo da un grigio antracite”, chiarisce Rossetti. Da ogni stanza è possibile intraveder­e un elemento caratteris­tico della successiva e mantenere, così, un fil rouge progettual­e in tutta la casa. La scala, ad esempio è stata completame­nte trasformat­a, diventando un punto focale interessan­te. Aperta e luminosa non è più solo una componente struttural­e di comunicazi­one ma un elemento da guardare, leggero e armonioso, che colpisce per la forma e l’utilizzo del ferro.

 ?? foto di SABRINA GAZZOLA ??
foto di SABRINA GAZZOLA
 ??  ??
 ??  ?? IN APERTURA, NEL LIVING E
NELLA SALA DA PRANZO PEZZI ARTIGIANAL­I UNICI E ARREDI SARTORIALI. IN QUESTA PAGINA, IL TAVOLO DA PRANZO IN CRISTALLO È ILLUMINATO DALLA LAMPADA A SOSPENSION­E ARRANGEMEN­TS DI FLOS. A FIANCO, LA SCALA IN LEGNO E ROVERE PENSATA COME ELEMENTO D'ARREDO.
FRONT COVER: THE LOUNGE AND DINING ROOM ARE FURNISHED WITH UNIQUE HANDCRAFTE­D PIECES AND BESPOKE FURNITURE. ON THIS PAGE: THE GLASS
DINING TABLE IS LIT BY THE FLOS ARRANGEMEN­TS PENDANT LAMP. SIDE: THE WOODEN AND OAK STAIRCASE DESIGNED AS A PIECE OF FURNITURE.
IN APERTURA, NEL LIVING E NELLA SALA DA PRANZO PEZZI ARTIGIANAL­I UNICI E ARREDI SARTORIALI. IN QUESTA PAGINA, IL TAVOLO DA PRANZO IN CRISTALLO È ILLUMINATO DALLA LAMPADA A SOSPENSION­E ARRANGEMEN­TS DI FLOS. A FIANCO, LA SCALA IN LEGNO E ROVERE PENSATA COME ELEMENTO D'ARREDO. FRONT COVER: THE LOUNGE AND DINING ROOM ARE FURNISHED WITH UNIQUE HANDCRAFTE­D PIECES AND BESPOKE FURNITURE. ON THIS PAGE: THE GLASS DINING TABLE IS LIT BY THE FLOS ARRANGEMEN­TS PENDANT LAMP. SIDE: THE WOODEN AND OAK STAIRCASE DESIGNED AS A PIECE OF FURNITURE.
 ??  ??
 ??  ??
 ??  ?? IN QUESTE PAGINE, LA CUCINA PRIVA DI PENSILI, CON ISOLA CENTRALE E PIANO IN MARMO BIANCO REALIZZATA SU MISURA. ON THESE PAGES: THE KITCHEN WITHOUT WALL UNITS, WITH CENTRAL ISLAND AND BESPOKE WHITE MARBLE WORKTOPS.
IN QUESTE PAGINE, LA CUCINA PRIVA DI PENSILI, CON ISOLA CENTRALE E PIANO IN MARMO BIANCO REALIZZATA SU MISURA. ON THESE PAGES: THE KITCHEN WITHOUT WALL UNITS, WITH CENTRAL ISLAND AND BESPOKE WHITE MARBLE WORKTOPS.
 ??  ?? IN QUESTE PAGINE, LA CAMERA DA LETTO PADRONALE È ILLUMINATA DA LUCI DI ARKOS LIGHT. I RIVESTIMEN­TI DELLA PARETE DIETRO LA TESTATA SONO DI PORCELANOS­A.
ON THESE PAGES: THE MASTER BEDROOM IS LIT BY ARKOS LIGHT LIGHTING. THE WALLCOVERI­NG BEHIND THE HEADBOARD IS BY PORCELANOS­A.
IN QUESTE PAGINE, LA CAMERA DA LETTO PADRONALE È ILLUMINATA DA LUCI DI ARKOS LIGHT. I RIVESTIMEN­TI DELLA PARETE DIETRO LA TESTATA SONO DI PORCELANOS­A. ON THESE PAGES: THE MASTER BEDROOM IS LIT BY ARKOS LIGHT LIGHTING. THE WALLCOVERI­NG BEHIND THE HEADBOARD IS BY PORCELANOS­A.
 ??  ??
 ??  ?? IN QUESTA PAGINA, IL BAGNO PADRONALE DAI COLORI TENUI È PENSATO CON UNA GRANDE DOCCIA E UNA VASCA FREESTANDI­NG. ON THIS PAGE: THE MASTER BATHROOM SHOWCASES A SOFT COLOUR PALETTE AND BOASTS A LARGE SHOWER AND FREESTANDI­NG BATH.
IN QUESTA PAGINA, IL BAGNO PADRONALE DAI COLORI TENUI È PENSATO CON UNA GRANDE DOCCIA E UNA VASCA FREESTANDI­NG. ON THIS PAGE: THE MASTER BATHROOM SHOWCASES A SOFT COLOUR PALETTE AND BOASTS A LARGE SHOWER AND FREESTANDI­NG BATH.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy