laRegione

Dossier rilanciato

-

Berna – Il Consiglio degli Stati ha accolto tacitament­e sei mozioni di tenore analogo, già approvate lo scorso settembre dal Nazionale, che incaricano il Consiglio federale di creare uno strumento d’identifica­zione elettronic­a statale, comparabil­e alla carta d’identità nel mondo reale, per consentire ai cittadini di comprovare la loro identità nel mondo virtuale, preservand­o la privacy. Le mozioni passano ora al Governo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Switzerland