Te­xas: Il pre­mio del CTIM all'ing. Lan­cio­ne

La Gente d'Italia - - ITALIANI IN NORD AMERICA -

AHou­ston nel Te­xas, nell'am­bi­to del­le nu­me­ro­se ini­zia­ti­ve in pro­gram­ma per il 50ª an­ni­ver­sa­rio del­la fon­da­zio­ne del Co­mi­ta­to Tri­co­lo­re per gli Ita­lia­ni nel mon­do l'in­ge­gner An­to­nio Lan­cio­ne ha ri­ce­vu­to il Di­plo­ma d'Ono­re. L'ing. Lan­cio­ne, le cui ori­gi­ni por­ta­no in Abruz­zo, a Ca­por­cia­no, un pic­co­lo co­mu­ne in pro­vin­cia di L'Aqui­la, ri­sie­de a Hou­ston e du­ran­te la sua car­rie­ra la­vo­ra­ti­va ha rag­giun­to la ca­ri­ca di vi­ce pre­si­den­te di Be­ch­tel, una mul­ti­na­zio­na­le lea­der mon­dia­le nel set­to­re del­la pro­get­ta­zio­ne, co­stru­zio­ne e ge­stio­ne di im­pian­ti pe­trol­chi­mi­ci e ga­sdot­ti. Un grup­po che, dal­la sua na­sci­ta nel 1898, è sta­to pro­ta­go­ni­sta di ol­tre 25.000 pro­get­ti in 160 Pae­si di tut­to il mon­do. L'in­ge­gner Lan­cio­ne ha rea­liz­za­to nu­me­ro­si im­por­tan­ti pro­get­ti per la Be­ch­tel, uno dei più si­gni­fi­ca­ti­vi che ha por­ta­to a ter­mi­ne è sta­ta la ge­stio­ne del ga­sdot­to che da Al­ber­ta, in Ca­na­da ar­ri­va fi­no al­la Ca­li­for­nia. Il ga­sdot­to è an­che con­si­de­ra­to fi­no a og­gi il più gran­de 'Lump Sum Turn', con­trat­to chia­vi in ma­no. Il pre­mio all'in­ge­gner Lan­cio­ne è sta­to con­se­gna­to da Vin­cen­zo Ar­co­bel­li, pre­si­den­te del Co­mi­ta­to Tri­co­lo­re per gli Ita­lia­ni all'Este­ro (CTIM). Du­ran­te la ce­ri­mo­nia il pre­si­den­te Ar­co­bel­li ha col­to l'oc­ca­sio­ne per con­gra­tu­lar­si con l'in­ge­gne­re abruz­ze­se per i gran­di tra­guar­di rag­giun­ti nel­la sua car­rie­ra la­vo­ra­ti­va, sot­to­li­ne­nan­do co­me si trat­ti di "un esem­pio per le nuo­ve ge­ne­ra­zio­ni per aver man­te­nu­to e pro­mos­so il più al­to sen­so di ita­lia­ni­tà in qual­sia­si par­te del mon­do si tro­vas­se". Il pre­mio per l'ing. Lan­cio­ne è poi ar­ri­va­to in con­co­mi­tan­za di un tra­guar­do che ave­va ce­le­bra­to so­lo po­chi gior­ni pri­ma con la fa­mi­glia e gli ami­ci più stret­ti: le noz­ze d'oro con la mo­glie si­gno­ra Pao­la. Cin­quant'an­ni di ma­tri­mo­nio che poi coin­ci­do­no an­che con la na­sci­ta del CTIE. L'in­ge­gner Lan­cio­ne fu as­sun­to dal­la Be­ch­tel a Mi­la­no, nel 1964 e da quel mo­men­to ha la­vo­ra­to per la mul­ti­na­zio­na­le per 42 an­ni.

La con­se­gna del ri­co­no­sci­men­to

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.