Flo­ri­da: Mr. Ci­pria­ni sbar­ca a Co­co­nut Gro­ve

La Gente d'Italia - - ITALIANI IN NORD AMERICA - Pa­gi­na a cu­ra di TONY PORPIGLIA

C’eraun ho­tel in co­stru­zio­ne a Mia­mi, a Co­co­nut Gro­ve, che an­co­ra non ave­va un no­me. Ades­so ce l'ha ed è ita­lia­no. In­fat­ti si chia­me­rà Mr. C, un brand del­la fa­mi­glia Ci­pria­ni. L'edi­fi­cio è in co­stru­zio­ne dall'an­no scor­so, si trat­ta di un pro­get­to svi­lup­pa­to da Bernardo Fort-Bre­scia del­la Fort Fa­mi­ly e Ar­qui­tec­to­ni­ca. At­tual­men­te Ci­pria­ni ge­sti­sce un Mr. C ho­tel in Ca­li­for­nia a Be­ver­ly Hills e ne ha aper­to un se­con­do, Mr. C Sea­port a New York. Ma sem­pre a Mia­mi i Ci­pria­ni han­no an­che un ri­sto­ran­te a Do­wn­to­wn. Il nuo­vo ho­tel di Co­co­nut Gro­ve avrà 98 stan­ze, un de­si­gn al­ta­men­te sug­ge­sti­vo e ver­rà inau­gu­ra­to en­tro la fi­ne dell'an­no. Lo stile del nuo­vo ho­tel sarà una com­bi­na­zio­ne eu­ro­pea/nautica. Gli in­ter­ni so­no pro­get­ta­ti per ri­cor­da­re quel­lo che è uno ya­cht clas­si­co con la pre­sen­za di pan­nel­li di le­gno lu­ci­do con le pa­re­ti dell'edi­fi­cio che ri­cor­de­ran­no una fi­la di oblò. "Il de­si­gn - ha spie­ga­to Ray­mond Fort di Ar­qui­tec­to­ni­ca ab­brac­cia l'idea del­le sto­ri­che strut­tu­re Stil­tsvil­le di Bi­scay­ne Bay che pos­so­no es­se­re vi­ste da lon­ta­no dal­le stan­ze e da­gli spa­zi pub­bli­ci dell'al­ber­go". Le ca­me­re dell'al­ber­go e le sui­te avran­no tut­te del­le ter­raz­ze e sa­ran­no de­co­ra­to in stile nau­ti­co. Ci sarà una gran­de sa­le per mee­ting che po­trà ospi­ta­re fi­no a 150 per­so­ne a se­de­re che avrà una vi­sta pa­no­ra­mi­ca an­che qui su Bi­scay­ne Bay. Sul tet­to poi un ri­sto­ran­te ita­lia­no 'Bel­li­ni Re­stau­rant'. Una av­ven­tu­ra a Mia­mi che la fa­mi­glia Ci­pria­ni non ve­de l'ora di co­min­cia­re. "Sia­mo estre­ma­men­te en­tu­sia­sti - ha det­to Igna­zio Ci­pria­ni, fon­da­to­re e pre­si­den­te del brand Mr. C Ho­tels - di far par­te del­la ri­vi­ta­liz­za­zio­ne di un quar­tie­re co­sì me­ra­vi­glio­so, no­to per la sua straor­di­na­ria sto­ria". In­fat­ti Co­co­nut Gro­ve è in fa­se di ri­strut­tu­ra­zio­ne con di­ver­si pro­get­ti avan­za­ti. Le stan­ze dell'ho­tel avran­no un co­sto mi­ni­mo di 325 dol­la­ri a not­te.

Ec­co co­me sarà l'ho­tel

Newspapers in Italian

Newspapers from Uruguay

© PressReader. All rights reserved.