Isole March­esi. Sconfinata bellezza

Avion Luxury International Airport Magazine - - CONTENTS - Di/ by Francesco Salerno

Partenza da Papeete. Sali a bordo dell’Aranui 5, la prua s’in­d­i­rizza verso le isole Tuamotu con Takapoto e quindi alla volta delle March­esi pas­sando per le bel­lis­sime Nuku Hiva, Ua Pou, Tahu­ata, Fatu Hiva, Hiva Oa e Ua Huka senza però man­care, ri­tor­nando alla base, le mer­av­igliose Ran­giroa e Bora Bora. Ed en­tri d’un tratto nell’at­mos­fera fas­ci­nosa delle Isole March­esi. Ecco, la Po­li­ne­sia Francese dal volto es­uber­ante. Gli agget­tivi sono in­suf­fi­ci­enti. Un al­tro mondo. Una di­men­sione che già dai nomi es­o­terici schi­ude le porte ad uno scrigno: quello delle mer­av­iglie. L’an­tica cul­tura Maohi, le zaf­fate di ef­fluvi fram­misti ad afrori, la natura lus­sureg­giante, i col­ori, i balli tradizion­ali, e in par­ti­co­lare la tipica danza march­esiana del Ta­mure, sono il vi­atico ai Mari del Sud, quelli nar­rati da Robert Louis Steven­son, nel mo­saico com­pos­ito di ma­gia, purezza in­con­tam­i­nata, pi­acere dell’avven­tura, cor­ag­gio e pa­vid­ità. Sullo sfondo l’in­canto par­a­disi­aco di un arcipelago da sogno, dod­ici isole di orig­ine vul­canica, da pen­e­trare at­traverso un cargo spe­ciale su­pertec­no­logico che fende acque color smer­aldo, lungo il filo di quat­tordici giorni ir­ripetibili. Un itinerario emozio­nante che di­pana la matassa di la­gune vergini, coste frastagli­ate sfer­zate dalle cor­renti, al­ture svet­tanti, at­mos­fere tra­sog­nanti che intes­sono la tela sot­tile di una natura sel­vaggia, as­pra, pronta ad ac­qui­etarsi solo sulle sponde di baie ap­par­tate. Qui, a 800 miglia da Tahiti, ad un passo dall’Equa­tore, nella Henua enana, la terra degli uo­mini, un lembo aperto da sem­pre a on­date di col­o­niz­zazioni, con una sto­ria ser­peg­giante tra le mon­u­men­tali ves­ti­gia tiki di Hiva Oa, mod­elli an­ces­trali, ed un cuore pul­sante legato al rito sacrale del tat­u­ag­gio. Il segno dis­tin­tivo. Bellezza e forza da os­tentare, rango so­ciale ed ap­parte­nenza ad una stirpe

Quando la natura in­con­tra il mare della Po­li­ne­sia Francese si trasforma. Al­lora le Isole March­esi di­ven­tano tes­ti­moni silenti di un prodi­gio. E con­tin­u­ano a nar­rare sto­rie an­tiche Na­ture is trans­formed as it meets the sea of French Poly­ne­sia. Then the Mar­que­sas Is­lands be­come the silent wit­nesses to a mir­a­cle; and con­tinue to tell an­cient sto­ries

Newspapers in English

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.