HO­TELS

Nell’area pri­vata e più af­fasci­nante di St. Barth svet­tano, tra i gi­a­r­dini trop­i­cali, i cot­tage col­orati di Le Guanahani dis­lo­cati su ampie spi­agge e una laguna pro­tetta dalla bar­ri­era coral­lina In one of the most se­cluded and fas­ci­nat­ing cor­ners of St. B

Avion Luxury International Airport Magazine - - CONTENTS - Di/ by Lisa Maria River

LE GUANAHANI. UN RIFUGIO DI LUSSO CA­SUAL LE GUANAHANI. A CA­SUAL LUX­URY RE­TREAT

L’isola caraibica di Saint Barthélemy si trova nelle In­die francesi oc­ci­den­tali vi­cino a St. Marten. Conosci­uta per le sue spi­agge di pura sab­bia bianca, l’ec­cezionale gas­trono­mia e le bou­tique alla moda, l’isola of­fre un mix unico di glam­our e pri­vacy. E, pro­prio nel più in­cred­i­bile appez­za­mento pri­vato di St. Barth, si trova Le Guanahani ada­giato su una penisola pri­vata di 18 acri di veg­e­tazione trop­i­cale in­con­tam­i­nata, tra le ris­erve nat­u­rali di Marigot Bay e Grand Cul-de-Sac. All’in­terno della ricca natura, gli splen­didi cot­tage mul­ti­col­ori del Re­sort si af­fac­ciano lungo vi­ali di rigogliosi gi­a­r­dini fra bougainville, ibis­cus e palme da cocco in un am­bi­ente di lusso el­e­gan­te­mente ca­sual da vi­vere a piedi nudi: un’ac­cogliente at­mos­fera in­for­male garan­tita da una pri­vacy ec­cezionale. Una desti­nazione amata non solo da chi è alla ricerca del puro re­lax ma an­che dai vi­ag­gia­tori più at­tivi che trovano al Le Guanahani, l’unico ho­tel dell’isola ad of­frire una gamma com­pleta di servizi e ameni­ties, la loro meta ide­ale. Qui, in­fatti, si può vi­vere un’es­pe­rienza di vi­ag­gio unica e com­pleta: mas­sima pri­vacy of­ferta dagli in­can­tevoli cot­tage col­orati con ter­razze in­di­vid­u­ali, deliziosa cucina nei tre ris­toranti, due grandi piscine di ac­qua dolce, due spi­agge separate di

sab­bia bianca in­con­tam­i­nata, una spa rigen­er­ante, at­tiv­ità wellness e cen­tro fit­ness, una gamma di sport ac­quatici, campi da ten­nis e per­corsi nella natura per passeg­giate ed es­cur­sioni tra flora e fauna pro­tetta. Un de­sign in­no­va­tivo val­orizza la splen­dida po­sizione del Re­sort sull’Isola di St. Barth. Unendo la fresca at­mos­fera caraibica con le in­fluenze colo­niali, le sis­temazioni di Le Guanahani sono state re­cen­te­mente ri­mod­er­nate dal de­signer Luis Pons in uno stile senza tempo, graziosa­mente “Ex­plorer”, e sono sud­di­vise in cot­tage col­orati all’in­terno della veg­e­tazione trop­i­cale. In tutto il Re­sort, arredi per­son­al­iz­zati in stile colo­niale richia­mano l'ar­chitet­tura delle case lo­cali e il tes­suto in­trec­ciato a mo’ di Panama for­nisce una ver­sione con­tem­po­ranea del de­sign clas­sico caraibico. Tutti i cot­tage of­frono una ter­razza pri­vata, ven­ti­la­tori a sof­fitto, aria con­dizion­ata, cas­setta di si­curezza, tele­fono, mini bar ri­for­nito, schermo pi­atto LCD, stazione iPod, Video on Demand, in­ter­net wi-fi ad alta ve­loc­ità e stanze da bagno con prodotti Clar­ins. Ogni cot­tage es­prime, at­traverso tre col­ori, la per­son­al­ità di chi vi sog­giorna: il gi­allo “di­nam­ico”, il blu “sofisti­cato” e il “mist­ico” color la­vanda. Si può scegliere tra camere con vista gi­a­rdino o vista mare o optare per le Ju­nior Suites & 24 One-Bed­room Suites pri­vate, sit­u­ate nei gi­a­r­dini o sul fi­anco della col­lina con viste sul Grand Cul-de-Sac, tutte spaziose con area sa­lotto, ter­razza, gi­a­rdino e molte con una grande piscina pri­vata. Op­pure si può sog­giornare in una delle strepi­tose Sig­na­ture Suites, cias­cuna con la pro­pria carat­ter­is­tica, con vista gi­a­rdino o con vista panoram­ica sul mare. Le suite res­i­den­ziali con due o tre camere da letto, of­frono grandi me­tra­ture con area sa­lotto, ter­razza, gi­a­rdino e tante dispon­gono di una grande piscina pri­vata o di una Jacuzzi e garan­tis­cono un’im­pareg­gia­bile pri­vacy. In un’at­mos­fera ri­las­sante, cir­con­dati da una vista mare in per­fetto stile car­tolina, si pos­sono as­s­apo­rare menu in­fluen­zati da una ricca tradizione francese e dall’ered­ità culi­naria della stessa St. Barth. Una raf­fi­nata cucina d’ispi­razione mediter­ranea è ac­com­pa­g­nata da un servizio im­pec­ca­bile e dis­creto. I menu si pos­sono de­gustare all’Indigo, il ris­torante prin­ci­pale dell’ho­tel che si af­fac­cia sulla piscina e sulla stu­penda spi­ag­gia Grand Cul-de-Sac, o al Bar­tolomeo av­volti da un lus­sureg­giante gi­a­rdino trop­i­cale. Ma an­che all’Indigo on the Beach, sit­u­ato fra le due spi­agge del Re­sort, op­pure al Beach Bar che of­fre un servizio bordo spi­ag­gia per ri­las­sarsi all’om­bra delle palapa lungo la Grand Cul-de-Sac. Con le con­dizioni ideali, Grand Cul-de-Sac è una delle migliori spi­agge dell’isola per gli sport ac­quatici e al Le Guanahani si pos­sono prati­care di­verse at­tiv­ità come kite-surf, fly-board­ing, wind­surf, pad­dle-board­ing, canoa, kayak, moto d’ac­qua, snor­kel­ing, nuoto ed im­mer­sioni sub­ac­quee. Il be­nessere è in­oltre as­si­cu­rato dai trat­ta­menti es­clu­sivi della Spa My Blend di Clar­ins, dal salone di bellezza fir­mato Frédéric Fekkai, dai pro­grammi di Yoga, Pi­lates, Aqua Fit­ness, Ve­laqua e da una sala fit­ness equipag­giata fronte mare. Non manca un servizio Concierge “Full Clefs d’Or” per or­ga­niz­zare es­pe­rienze su misura, come ses­sioni pri­vate di coach­ing o wellness, es­cur­sioni, cene ro­man­tiche, pic nic per due o splen­dide crociere al tra­monto. Per vi­vere mo­menti ec­cezion­ali, deliziosa­mente unici e as­so­lu­ta­mente in­di­men­ti­ca­bili.

Le Guanahani è un rifugio di lusso in­for­male, el­e­gante e con­fortev­ole: un’ac­cogliente at­mos­fera garan­tita da una pri­vacy ec­cezionale. 30 camere, 27 suite e 10 sig­na­ture suite si trovano in cot­tage dis­lo­cati lungo ampie spi­agge e una laguna pro­tetta dalla bar­ri­era coral­lina. Le Guanahani is a haven of ca­sual lux­ury, com­fort and el­e­gance: a wel­com­ing at­mos­phere and ex­cep­tional pri­vacy. 30 rooms, 27 suites and 10 sig­na­ture suites are lo­cated in cot­tages above sweep­ing beaches and a reef-pro­tected la­goon.

Newspapers in English

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.