HO­TELS

UN ECO-LUX­URY RE­SORT SULL'ATOLLO PRI­VATO DI TE­TIAROA A LUX­URY ECO-RE­SORT ON THE PRI­VATE ATOLL OF TE­TIAROA

Avion Luxury International Airport Magazine - - CONTENTS - Di/ by Lisa Maria River

La natura è la pro­tag­o­nista as­so­luta di Te­tiaroa, dove il tempo è scan­dito dal ritmo an­ces­trale dell'am­bi­ente preser­vato, lon­tano dalla fre­n­e­sia e dallo stress del mondo con­tem­po­ra­neo. Un lu­ogo di straor­di­naria bellezza, tra spi­agge di sab­bia bianca, palme da cocco on­deg­gianti, tar­tarughe ma­rine, uc­celli col­orati e una la­guna cristal­lina, l'ide­ale per una va­canza par­a­disi­aca che riequi­li­bra corpo e an­ima. L'es­clu­sivo eco-lux­ury re­sort The Brando, si trova pro­prio sull'atollo pri­vato di Te­tiaroa, nella Po­li­ne­sia francese. Carat­ter­iz­zato da una dozzina di pic­cole isole, l'atollo è a circa 60 chilometri a nord dell'isola di Tahiti. Ac­ces­si­bile solo tramite col­lega­menti operati con voli pri­vati di 20 minuti dall'aero­porto di Tahiti, il re­sort of­fre un'os­pi­tal­ità di lusso dis­creto e pri­vacy. L'es­clu­siv­ità di questo atollo risale a quando la famiglia reale tahi­tiana dei Po­maré fece di Te­tiaroa la pro­pria res­i­denza priv­i­le­giata. Da al­lora, è con­sid­er­ata un'isola sacra av­volta in un'aura mag­ica. Il re­sort s'ispira alla vi­sione di Mar­lon Brando: pro­muo­vere la conoscenza dei lu­oghi e della popo­lazione della Po­li­ne­sia francese at­traverso un mod­ello all'avan­guardia di tec­nolo­gie eco-sosteni­bili, come il sis­tema di aria con­dizion­ata al­i­men­tato dall'ac­qua pro­fonda dell'Oceano e lo sfrut­ta­mento di en­ergie rin­nov­abili prove­ni­enti dal sole e dalla com­bus­tione dell'olio di cocco. Una vi­sione votata a preser­vare l'am­bi­ente per le gen­er­azioni fu­ture e ad au­mentare la con­sapev­olezza della sua fragilità. La tutela della fauna it­tica trop­i­cale e l'eco­sis­tema marino qui sono sem­pre tute­lati e il re­sort è stato in­signito della Leed Plat­inum

Cer­ti­fi­ca­tion, il più alto ri­conosci­mento in fatto di eco-sosteni­bil­ità per una strut­tura ricettiva. The Brando è an­che mem­bro del Na­tional Ge­o­graphic Unique Lodges of the World, una collezione di bou­tique ho­tel in des­ti­nazioni uniche, im­peg­nate nella sosteni­bil­ità, nell'es­clu­siv­ità e nell'ec­cel­lenza. Questa è l'at­mos­fera che si res­pira nel re­sort, dotato di 35 Deluxe Villa con spi­ag­gia e piscina pri­vate e cir­con­date dalla natura sel­vaggia, in grado di of­frire servizi es­clu­sivi e at­tiv­ità che val­oriz­zano la natura, le tradizioni e il pat­ri­mo­nio cul­tur­ale della Po­li­ne­sia. Le ampie ville sono disponi­bili con una, due o tre camere da letto e sono dotate di tutti i con­fort con un arreda­mento el­e­gante in splen­didi toni di luce trop­i­cale e sab­bia. Un'es­pe­rienza mem­o­ra­bile per un sog­giorno che co­ni­uga lusso, rispetto dell'am­bi­ente e charme po­li­ne­siano. Filosofia green, natura, sapori po­li­ne­siani e un tocco gourmet francese si ritrovano an­che a tavola nelle pro­poste elab­o­rate con prodotti fres­chi prove­ni­enti dall'orto e dal frut­teto bi­o­logico a firma di Guy Martin, chef pre­mi­ato due stelle Miche­lin del ris­torante pa­rig­ino Le Grand Vé­four, che ha ideato per il re­sort menu che deliziano i palati più raf­fi­nati. Sia che si scelga di cenare al ris­torante, al bar o nella pro­pria villa, ad ogni por­tata è pos­si­bile ap­prez­zare la fres­chezza degli in­gre­di­enti: pa­paia, ba­nane, limoni, erbe, cetri­oli, zuc­chine, po­modori e melan­zane a chilometro zero. In­vece, presso la Varua Spa ci si coc­cola con trat­ta­menti olis­tici ispi­rati ai rit­u­ali del mas­sag­gio po­li­ne­siano tradizionale, il tau­rumi, com­bi­nati a tec­niche mod­erne per im­merg­ersi in una di­men­sione di com­pleto re­lax, priv­i­le­gio un tempo dei soli re­ali tahi­tiani. Un par­adiso nel par­adiso, dove sco­prire il be­nessere tramite prodotti nat­u­rali, senza agenti chimici, come l'olio di cocco o la sab­bia dell'atollo e il mitico monoi, l'olio di bellezza delle isole po­li­ne­siane, men­tre lo sguardo si perde sulla vista moz­zafi­ato della foresta trop­i­cale, per com­bat­tere lo stress e ritrovare l'equi­lib­rio psico-fisico. Fiore all'oc­chiello della Spa è il fare manu ( casa degli uc­celli in po­li­ne­siano), una suite ide­ale per i trat­ta­menti di cop­pia, sit­u­ata a sei metri di al­tezza sugli al­beri. Di rilievo an­che le at­tiv­ità green che si pos­sono sper­i­mentare per im­merg­ersi

com­ple­ta­mente nella natura dell'atollo. Il fon­dale marino è popo­lato da tante specie di pesci trop­i­cali e da un'im­mensa va­ri­età di coralli. Snorke­l­ing nella la­guna alla scop­erta del Co­ral Gar­den o lezioni di scuba div­ing in mare aperto, re­galano es­pe­rienze uniche. In com­pag­nia delle guide nat­u­ral­is­tiche, si pos­sono poi sco­prire di­verse tipolo­gie di corallo o avven­tu­rarsi in mare alla ricerca di ba­lene o delfini. Inoltre vis­ite gui­date in com­pag­nia di un ricer­ca­tore e degli scien­ziati della Te­tiaroa So­ci­ety, la stazione di ricerca sci­en­tifica in­car­i­cata di stu­di­are come pro­teggere gli atolli trop­i­cali, per conoscere l'isola e Motu One­hati in bi­ci­cletta o a piedi, seguendo per­corsi nat­u­ral­is­tici dove in­con­trare uc­celli marini e al­tri an­i­mali che popolano l'atollo. E per saperne di più del pas­sato re­gale dell'isola, al­tre es­cur­sioni riper­cor­rono la sto­ria di Te­tiaroa con visita ai siti arche­o­logici nascosti nell'in­trico della veg­e­tazione, dove, nar­rano le leggende, si ce­lano an­tichi te­sori. Una vera va­canza di lusso a im­patto zero, da vi­vere nel rispetto della natura lo­cale e glob­ale, in mer­av­iglioso par­adiso nat­u­rale, san­tu­ario di puro be­nessere.

Il re­sort e la sua Spa sono oasi tra le pi­anta­gioni trop­i­cali, in­te­grate nella veg­e­tazione lus­sureg­giante: in ar­mo­nia con la sua cir­costante vita veg­e­tale, l'ac­qua e il legno, per preser­vare l'habi­tat puro e in­con­tam­i­nato di Te­tiaroa. The re­sort and...

Newspapers in English

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.