ARREDO CONTEMPORANEO CON­TEM­PO­RARY IN­TE­RI­ORS

Avion Luxury International Airport Magazine - - CONTENTS - Di/ by Alisè Vitri

Vi­sioni glob­ali dell’am­bi­ente abi­ta­tivo, carat­ter­iz­zati da una nascita di di­versi lin­guaggi in cui gli el­e­menti di­alogano in­sieme per per­cepire in modo unico lo spazio tra ma­te­ri­ali, forme, luci e col­ori Global vi­sions of the liv­ing en­vi­ron­ment, char­ac­terised by the birth of dif­fer­ent lan­guages in which el­e­ments cre­ate a dia­logue so that the space be­tween ma­te­ri­als, forms, lights and colours can be per­ceived in a unique way

Lo straor­di­nario quo­tid­i­ano si es­prime at­traverso il de­sign dei mo­bili e dei com­ple­menti pre­sen­tati al Salone del Mo­bile di Mi­lano. Per Gior­gio Ar­mani sono le li­nee e le pro­porzioni dei mo­bili a definire una nuova el­e­ganza, messa in risalto dalla qual­ità dei ma­te­ri­ali. Uno stile ri­conosci­bile, il cui codice è la leg­gerezza, espressa negli spes­sori ri­dotti al min­imo e nelle strut­ture lievi. A in­ter­pretare questa es­tet­ica è la com­bi­nazione raf­fi­nata di ma­te­ri­ali, come il legno al plexi, e l’uso dei col­ori, i cui toni pri­mari sono rosso, in­daco, verde e petro­lio. Da un prin­ci­pio el­e­mentare parte in­vece il per­corso cre­ativo di Paola Lenti, che resti­tu­isce agli el­e­menti un im­pulso vi­tale per trasfor­marli in oggetti inim­itabili, forme com­piute, tes­si­ture e col­ore. In­fonde nuove gradazioni cro­matiche, inedite sfu­ma­ture, in­so­lite cor­rispon­denze tra ma­te­ri­ali tec­no­logici e tes­si­ture in cui si river­ber­ano col­ori e luce che cre­ano ritmo, forma ed equi­lib­rio. Tec­nolo­gia dei ma­te­ri­ali e ar­ti­gianal­ità raf­fi­nata si ritrovano nelle se­dute da in­terni, poltrone, par­aventi, tap­peti e tes­suti ma anche negli arredi da es­terno. Men­tre Roberto Cav­alli, nella sua linea Roberto Cav­alli Home, es­prime un lusso senza tempo con un tocco contemporaneo, un mondo trop­i­cale in­triso di el­e­ganza e glam­our chic, in cui i toni clas­sici del beige e del gri­gio si com­bi­nano con il vi­vace verde cit­ron. L'ampia of­ferta del mar­chio in­tro­duce sa­lotti, sale da pranzo e camere da letto. Mo­tivi es­otici, tra cui uno a foglie di ba­nana, sono com­bi­nati con stampe di lince e ze­bre, men­tre el­e­menti nat­u­rali, come le foglie di Mon­stera, di­ven­tano el­e­menti dec­o­ra­tivi metal­lici per lam­pade, tavolini e cre­denze. Rubelli Casa, in­vece, es­prime il suo abitare contemporaneo con la collezione pro­get­tata dall’ar­chitetto Marco Piva ispi­rata al cin­ema, af­fi­an­cata da pezzi dall’an­ima vin­tage creati da Studio Rubelli. Il tes­suto, il det­taglio e la sar­to­ri­al­ità sono ev­i­denti. Il leit­mo­tiv è l’in­con­tro di ma­te­ri­ali e tex­tures, l’uti­lizzo di marmi e met­alli, di es­senze e lac­che, di forme ge­o­met­riche e di li­nee ver­ti­cali in­cli­nate che slan­ciano gli oggetti. Le creazioni di Studio Rubelli rie­vo­cano gli anni Cin­quanta in un mix di dec­o­razione e de­sign. Per i rives­ti­menti e gli im­bot­titi

ogni tipo di soluzione è pos­si­bile, come l’ab­bina­mento di tes­suti di­versi in uno stesso ar­ti­colo. Un life­style el­e­gante è de­lin­eato da Fendi Casa con nuovi con­cetti dell’abitare, in equi­lib­rio tra tradizione e in­no­vazione: un ri­tratto contemporaneo, tra de­sign e moda, in un ar­ric­chi­mento stilis­tico e fun­zionale. La com­pe­tenza man­i­fat­turi­era degli ar­ti­giani si rac­conta at­traverso i det­tagli, come nei suoi liv­ing: negli in­serti in pelle pre­giata ap­pli­cati nei brac­ci­oli dei di­vani dalle li­nee squadrate e razion­ali e rivestiti in vel­luto, nell’innesto dei ma­te­ri­ali e marmi dei cof­fee ta­ble e nella forma delle poltrone. Un'at­mos­fera raf­fi­nata che in­vita al re­lax e al ri­cordo di film iconici. Il fas­cino e il lusso min­i­mal­ista-contemporaneo è es­presso pure da For­mi­talia Lux­ury Group con l’ab­bon­danza delle forme e l’an­ima clas­sica per uno stile mod­erno im­prezios­ito da ma­te­ri­ali ricer­cati e fini­ture ec­cezion­ali, scan­diti da un’ar­ti­gianal­ità ital­iana. Met­alli sati­nati, pietre nat­u­rali, pel­lami e tes­suti ricer­cati emer­gono dal de­sign dalle li­nee pulite, esaltando una la­vo­razione im­pec­ca­bile. Ha un’orig­i­nale vi­sione del lusso nella casa e nell'arredo pure Franco Bian­chini con det­tagli rifiniti a mano e cura nei par­ti­co­lari per i suoi ar­ti­coli sofisti­cati. In ab­bina­mento, pro­pone una linea di tap­peti dal de­sign ge­o­met­rico. L’es­senza della collezione è il noce canaletto dai toni caldi del mar­rone, ar­ric­chito da el­e­menti ‘gioiello’ e pro­fili in ac­ciaio. La linea s’ispira alle at­mos­fere degli anni Trenta con tonal­ità noir e tes­suti preziosi come il vel­luto, i tes­suti lam­i­nati e le pelli pre­giate. Lux­ury Liv­ing Group con Bent­ley Home, lan­cia una nuova cucina cou­ture, espres­sione della vita fa­mil­iare mod­erna pro­get­tata dall’ar­chitetto Carlo Colombo con l’ec­cel­lenza dei ma­te­ri­ali e fini­ture che ri­flet­tono il lusso del mar­chio au­to­mo­bilis­tico bri­tan­nico. Il de­sign è lin­eare con un’isola cen­trale in larice e top in mamo, per una su­per­fice di­nam­ica che crea movi­mento. In­fine, una raf­fi­nata stanza da bagno è in­ter­pre­tata da An­to­nio Lupi con uno stile contemporaneo im­prezios­ito da el­e­menti a forma mono­lit­ica in marmo di Car­rara, che con­feriscono iden­tità allo spazio e, in­oltre, da as­petti fun­zion­ali legati al re­lax in­ser­iti con ac­cu­rati det­tagli es­tetici.

Newspapers in English

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.