La tar­ta­ru­ghe ma­ri­ne spe­cie da tu­te­la­re

Corriere del Mezzogiorno (Puglia) - - Liberamente | Territori -

Una spe­cie da sal­va­re. Tra gli ani­ma­li del ma­re più a ri­schio ci so­no pro­prio le tar­ta­ru­ghe ma­ri­ne. In par­ti­co­la­re la Ca­ret­ta ca­ret­ta, la spe­cie di tar­ta­ru­ga ma­ri­na più dif­fu­sa nel ba­ci­no del Me­di­ter­ra­neo, è in­clu­sa nel­la li­sta del­le spe­cie in via di estin­zio­ne del­la IUCN (In­ter­na­tio­nal Union for Con­ser­va­tion of Na­tu­re). Le sti­me fat­te nel cor­so de­gli ul­ti­mi an­ni, nel Me­di­ter­ra­neo ogni an­no so­no ol­tre 130 mi­la le tar­ta­ru­ghe ma­ri­ne del­la spe­cie tar­ta­ru­ga Ca­ret­ta ca­ret­ta che ri­man­go­no vit­ti­me di cat­tu­re ac­ci­den­ta­li da par­te dei pe­sca­to­ri pro­fes­sio­ni­sti. Cir­ca 70.000 ab­boc­ca­no agli ami uti­liz­za­ti per la pe­sca al pe­sce­spa­da, ol­tre 40.000 re­sta­no in­trap­po­la­te nel­le re­ti a stra­sci­co e cir­ca 23.000 in quel­le da po­sta per un to­ta­le di 133.000 cat­tu­re con ol­tre 40.000 ca­si di de­ces­so. Per quan­to ri­guar­da gli im­pat­ti ne­ga­ti­vi dei ri­fiu­ti ma­ri­ni, per tut­te e set­te le spe­cie co­no­sciu­te di tar­ta­ru­ga ma­ri­na è sta­ta do­cu­men­ta­ta l’in­ge­stio­ne o l’in­trap­po­la­men­to in ri­fiu­ti ma­ri­ni, rap­pre­sen­ta­ti da pla­sti­ca per cir­ca il 90%.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.