Sven­ta una truf­fa al park del Ti­zia­no «An­da­te via»: pre­so a pu­gni e cal­ci

Corriere del Veneto (Treviso e Belluno) - - Treviso - © RIPRODUZIONE RISERVATA M.Cit. © RIPRODUZIONE RISERVATA

SAN BIA­GIO DI CALLALTA (a.belt.) Sven­ta una truf­fa ma vie­ne ag­gre­di­to e pic­chia­to da due sco­no­sciu­ti. Brut­ta av­ven­tu­ra per un 62en­ne di San Bia­gio di Callalta as­sa­li­to nel par­cheg­gio del cen­tro com­mer­cia­le Ti­zia­no. Nel po­me­rig­gio di ie­ri il 62en­ne è sta­to av­vi­ci­na­to da due uo­mi­ni che han­no ten­ta­to di im­bo­nir­lo fin­gen­do di es­se­re ami­ci di un suo ni­po­te. Ma l’uo­mo ha ca­pi­to che si trat­ta­va di una truf­fa e li ha man­da­ti via. Po­co do­po pe­rò li ha vi­sti che ten­ta­va­no di av­vi­ci­na­re al­cu­ni an­zia­ni ed è in­ter­ve­nu­to per al­lon­ta­nar­li. Per tut­ta ri­spo­sta i due gli han­no sfer­ra­to un pu­gno e dei cal­ci pri­ma di fug­gi­re e spa­ri­re nel nul­la. Sul fat­to in­da­ga­no i ca­ra­bi­nie­ri. ha pro­va­to a giu­sti­fi­car­si di­cen­do: «Sto cer­can­do un faz­zo­let­to». Ma la pro­prie­ta­ria dell’au­to si è mes­sa ad ur­la­re e la la­dra ha ten­ta­to di al­lon­ta­nar­si cor­ren­do. Vi­sta la sce­na e sen­ti­te le ur­la del­la vit­ti­ma, su­bi­to suor Ma­ra è par­ti­ta all’in­se­gui­men­to del­la mal­vi­ven­te e l’ha rag­giun­ta, bloc­can­do­la con l’aiu­to di un pas­san­te. Nel­lo stes­so istan­te suor Chia­ra, con il te­le­fo­ni­no, av­ver­ti­va pron­ta­men­te i ca­ra­bi­nie­ri. Una squa­dra per­fet­ta che ha con­sen­ti­to ai mi­li­ta­ri di ar­re­sta­re la 40en­ne (M.D. le ini­zia­li), che al suo at­ti­vo ha qual­che vec­chio pre­ce­den­te di po­li­zia. La don­na, che vi­ve in pae­se, è sta­ta su­bi­to ri­mes­sa in li­ber­tà, in at­te­sa del processo nel qua­le do­vrà ri­spon­de­re di ten­ta­to fur­to. «Gio­ca­vo a cal­cio – di­ce sor­ri­den­do suor Ma­ra -, fia­to ne ho e quin­di l’ho in­se­gui­ta».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.